I prezzi elevati di iPhone sono sempre meno oggetto di chiacchiere e lamentele, anche se il costo ha contribuito al calo delle vendite, ed il motivo è semplice: salgono vertiginosamente i prezzi dei flagship degli altri produttori e chiunque ne compri uno non ha più “diritto” di esprimersi sulle richieste economiche della bersagliatissima Apple. Per esempio, ecco quelli che potrebbero essere gli effettivi prezzi di vendita di Galaxy S10, in tutte le tre versioni principali.

Galaxy S10: fino a 1499€ per averne uno

Alla fine dello scorso anno, abbiamo avuto modo di dare uno sguardo ai prezzi dei flagship riservati per il mercato del Regno Unito. Quelli appena trapelati sembrano invece destinati ai restanti mercati europeri. Il più piccolo della gamma, Samsung Galaxy S10e potrebbe essere disponibile in una sola edizione con 6GB di RAM e 128GB di storage interno al prezzo di 749€. Inzialmente sarebbe venduto nella colorazione nera (Prism Black), bianca, gialla e verde. Successivamente anche in blu.

galaxy s10 prezzi

Salgono i prezzi per Galaxy S10 in versione standard, doppia configurazione: 6/128GB (colorazione nera, verde, bianca e blu) ad 899€ e 8/512GB (colorazione nera “Prism Black”, verde, bianco perlato e blu a 1149€.

I prezzi più elevati sono chiaramente riservati alla versione più performante di tutti, ovvero Samsung Galaxy S10+. Ci dovrebbero essere tre configurazioni di RAM e storage interno, disponibili in diversi colori: 6/128GB (nero, verde, bianco e blu) a 999€, 8/512GB (nero “Prism Black”, verde, blu e bianco perlato) a 1249€ e 12GB/1TB (bianco “Ceramic White”, nero “Ceramic Black”) a 1499€.

Prezzi elevati? Si, ma anche no. Almeno, se si tiene presente il mercato degli smartphone attuale, sono abbastanza in linea: chiaramente, 1500€ per l’edizione più performante sono davvero tanti, ma è altrettanto vero che si tratta di un modello con una quantità spropositata (forse esagerata) di RAM e storage interno, chi lo dovesse scegliere lo farebbe con cognizione di causa.

Bene, il design dei device è noto, i prezzi anche, mancano solo l’ufficialitàprevista per il prossimo 20 febbraio – e l’arrivo sugli scaffali di vendita.

Fonte: My Smart Price