Samsung Galaxy S10 ed S10+ sono ormai sempre più vicini: il prossimo 20 febbraio i device verranno ufficializzati durante un evento stampa dedicato. Intanto, sul Web sembra comparsa la prima video recensione dei flagship, prontamente rimossa dopo poche ore: un tempo sufficiente per scattare alcuni screenshot, disponibili nella gallery a fine articolo.

Galaxy S10 ed S10+: la video recensione

Non solo smartphone, nel video sembra ci fossero anche i Galaxy Buds, i nuovi auricolari che il colosso sud coreano ufficializzerà durante la stessa conferenza stampa. La clip sembra realizzata durante una sessione di hands on dedicata alla stampa, una di quelle che solitamente si fanno poco prima del lancio ufficiale dei prodotti.

Come mai il video sia finito online è difficile da capire, forse una svista, forse un errore voluto. Ad ogni modo, gli screenshot rimasti anche dopo che il contenuto è stato messo offline permettono di chiarire alcuni dei pochi dubbi rimasti sull’argomento.

Ad esempio, viene confermata la presenza del jack audio: sarà forse l’ultimo flagship dell’azienda ad averne uno, ma almeno su questi device sarà probabilmente a bordo. In mostra anche il lettore d’impronte digitali sotto il display, il comparto fotografico principale con tre fotocamere per ognuno dei terminali ed il foro sullo schermo, uno per S10 ed due per S10+.

Pochissimi dettagli sulle Galaxy Buds, mostrate semplicemente all’interno del loro case, che permette anche di ricaricarli. Inoltre, vi ricordiamo che questi auricolari supporteranno molto probabilmente la ricarica wireless, che potrà sfruttare il Revese Charge a bordo di S10 ed S10+.

Il video aggiunge un altro tassello al puzzle di leak e teaser ufficiali sulla decima edizione di flagship Samsung. Ancora due giorni e poi i device saranno ufficiali insieme a tante altre novità come il primo smartphone pieghevole ed anche una serie di wearable, ampiamente anticipati.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: Slashleaks