Il primo smartphone pieghevole di Samsung sarà presentato in un evento speciale il 20 febbraio. A darne conferma è la stessa azienda con l’istallazione di due cartelloni giganti nel centro storico di Parigi.

Galaxy Fold: annuncio data di presentazione in coreano

Come sappiamo, il Galaxy S10 verrà presentato il 20 febbraio, ma il prossimo gioiellino di casa Samsung non sarà l’unico protagonista dell’evento che si terrà negli States.

I cartelloni pubblicitari installati nella celebre Place de la Concorde della capitale francese, riportano una frase in lingua Hangeul, l’alfabeto sudcoreano, e recitano “미래 를 펼치다” e “이월 이십일”, che si traduce in “Il futuro si svolge” e “20 Febbraio”. Ciò significa che, durante l’evento Galaxy Unpacked 2019 in programma il 20 febbraio a San Francisco, accanto alla presentazione ufficiale della gamma di smartphone Galaxy S10, Samsung affiancherà il lancio dell’attesissimo telefono con tecnologia Infinity Flex Display.

Nel corso dell’appuntamento trasmesso in diretta live dal sito di Samsung, con due keynote simultanei da Londra e San Francisco, potremo vedere la presentazione di alcuni dei device top di gamma più attesi del 2019.

Quello che ci aspettiamo di conoscere fra poco più di un mese sono, nello specifico, quattro smartphone: Galaxy S10 EGalaxy S10, Galaxy S10+ (per quanto riguarda i prezzi, si ipotizza una base di 650 euro per il Lite e oltre i 1000 per il Plus.) e Galaxy Fold (tra i nomi papabili del nuovo telefono anche Galaxy XSamsung Flex e Samsung Galaxy Flex).

E’ bene precisare che i foldable device, come il prossimo smartphone Samsung, avranno la necessità di adottare interfacce utente e applicazioni ripensate da zero, in grado di operare su schermi di diverse dimensioni nello stesso momento: si tratta di una grande occasione per gli addetti ai lavori che concentreranno le loro risorse su terminali quali quello che Samsung presenterà il 20 febbraio prossimo.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: Phonearena