Non è difficile trovare i migliori smartphone dual SIM nel 2020, in un momento in cui anche le case produttrici riconoscono l’importanza di poter essere reperibili su due numeri diversi pur mantenendo lo stesso dispositivo.

Gli smartphone dual sim sono ormai divenuti di uso comune per chi ha necessità di avere due numeri sullo stesso device. Sul mercato adesso è facile trovare degli smartphone dual SIM per tutte le esigenze e per tutte le fasce di prezzo, dai più economici con prestazioni da base di gamma ai più prestanti e in grado di offrire performance invidiabili.

Dal punto di vista dei dati, gli smartphone dual SIM rispondono alla maggior parte delle esigenze dei consumatori, e spesso vengono prodotti anche in versione mono SIM: questa è una scelta operata dai produttori per rivolgersi anche a chi non ha bisogno di uno smartphone dual SIM, ma permette alle case produttrici di dotare questi smartphone delle stesse caratteristiche dei cugini con una sola SIM, quindi con il display, la fotocamera e l’hardware in generale uguale per le due versioni dei telefoni. Dunque i migliori smartphone dual SIM godono delle stesse prestazioni.

Vista la grande presenza nel mercato, vi presenteremo i migliori smartphone dual SIM 2020 selezionati per tutte le fasce di prezzo e in offerta, ma prima bisogna conoscere le differenze tra le due tecnologie più diffuse sul mercato, che influiscono sull’utilizzo del dispositivo.

Migliori smartphone dual SIM: meno di 150 euro

smartphone dual sim

Iniziamo a vedere gli smartphone dual SIM a partire dalla fascia più economica, quella che raccoglie device medi di gamma ma le cui prestazioni sono garantite. Il supporto alla doppia SIM, inoltre, è molto utile e funzionale perchè garantisce a questi smartphone di poter essere utilizzati come “muletti” per delle operazioni semplici ma quotidiane.

Samsung Galaxy M30s

Samsung Galaxy M30s

Si inserisce nel folto gruppo dei device di gamma media più ambiziosi: si tratta di Samsung Galaxy M30S, prodotto con il quale Samsung presenta il proprio impegno in questa fascia di mercato ormai di grande concorrenzialità.

Il display principale di 6.4 pollici contiene un pannello con tecnologia Super AMOLED.

Sul frontale lo smartphone offre una selfie camera da 16 megapixel. La fotocamera, a dar corpo al potenziale di scatto del device, dispone di una capacità di 48 MP con un’apertura focale f/2. Può contare inoltre su stabilizzazione elettronica.

Capiente, secondo noi, la batteria da 6000 mAh che copre una giornata di utilizzo stressante, arrivando a durare anche più di un giorno con un uso leggero.

Al suo interno l’elaboratore principale è un SoC SAMSUNG Exynos 9611, un octa-core, insieme a 4 GB di RAM e 64 GB di storage. Lo spazio di archiviazione è espandibile fino a 512 GB di memoria esterna.

Pesa 188 grammi, non esattamente un peso piuma.

  • Samsung Galaxy M30s in sconto su Amazon a 188.42 euro
  • Acquista Samsung Galaxy M30s in sconto su eBay a 79.9 euro

Redmi 8

xiaomi redmi 8

Specifiche tecniche di alto livello e qualità generale dei materiali medio alta fanno di questo Xiaomi Redmi 8 un telefono che risulta una opzione solida nel segmento dei medio gamma.

Un telefono che unisce una batteria capiente (ben 5000 mAh) a un processore non particolarmente esigente in termini energetici e che quindi non fatica particolarmente ad arrivare alla fine anche della seconda giornata con una singola carica.

Lo schermo di 6.2 pollici vanta un pannello di tipo LCD TFT.

Al suo interno c’è il processore Qualcomm da 8 core e 1.9GHz di frequenza di clock, insieme a 3 GB di RAM e una memoria interna di 32 GB.

L’obiettivo principale della fotocamera, ad integrare il potenziale di scatto sul lato posteriore, consente scatti con una definizione pari a 12 MP con un’apertura focale f/1.80. Grazie alla qualità della dotazione di bordo è possibile fare filmati in FullHD. Sulla parte anteriore del dispositivo è dislocata una fotocamera, dedicata ai selfie, da 8.0 MP.

Il peso è notevole, quasi 188 grammi.

  • Redmi 8 in sconto su Amazon a 96 euro
  • Acquista Redmi 8 in sconto su eBay a 79.9 euro
  • Redmi 8 oggi è in sconto su Trovaprezzi a 136,99 euro

Smartphone dual SIM: Redmi 7

smartphone dual sim

Specifiche tecniche di alto livello e qualità generale medio alta fanno di questo RedMi 7 uno smartphone che risulta una opzione valida nel segmento dei medio gamma, nonchè uno degli smartphone dual SIM più interessanti.

Uno smartphone che unisce una batteria capiente (ben 4000 mAh) a un processore non troppo esigente in termini energetici e che quindi non fatica troppo ad arrivare alla fine anche della seconda giornata con una singola carica. La ricarica non ci è sembrata più di tanto veloce, ma almeno non dovrete caricarlo così spesso.

Il display principale di 6.26 pollici è caratterizzato da un pannello di tipo LCD IPS. Le performance di RedMi 7 sono assicurate da Qualcomm, un octa-core con 1.7GHz di clock, supportato a sua volta da 4 Gigabyte di RAM. Lo smartphone ha una memoria di massa pari a 64 GB con possibilità di estensione tramite scheda di memoria esterna fino a 256.

L’obiettivo principale della fotocamera, sul comparto posteriore, consente scatti con una definizione pari a 12 MP. Il device permette di riprendere filmati video in FullHD. Sulla parte anteriore del device è dislocata una fotocamera, dedicata ai selfie, da 8 megapixel. Il peso è pari a 180 grammi, non proprio comodissimo da portare.

  • Redmi 7 in sconto su Amazon a 194 euro
  • Acquista Redmi 7 in sconto su eBay a 91.99 euro
  • Redmi 7 oggi è in sconto su Trovaprezzi a 

Smartphone dual SIM: Xiaomi Mi A2 Lite

smartphone dual sim

Più potente di un medio gamma e più economico di un device di fascia altissima, Xiaomi Mi A2 Lite è il dispositivo Xiaomi per coloro i quali cercano un buon trade-off tra prestazioni e prezzo, oltre che un ottimo smartphone dual SIM. Sicuramente da valutare se si ha intenzione di acquistare un telefonino deputato a diventare la propria estensione digitale durante la giornata.

A garantire una buona autonomia c’è la sua batteria da ben 4000 mAh che,da quanto emerso nella nostra prova, garantisce risultati notevoli, anche grazie ad una buona ottimizzazione energetica.

Il display principale da 5.8 pollici poggia su un pannello di tipologia LCD TFT con protezione antigraffio.

Le prestazioni di Xiaomi Mi A2 Lite sono sostenute da Qualcomm Snapdragon 625, un octa-core con 1.9GHz di clock, supportato a sua volta da 3 Gigabyte di RAM. Il telefonino contiene uno storage interno pari a 32 Giga con possibilità di espansione tramite scheda SD fino a 256.

Sul lato posteriore di Xiaomi Mi A2 Lite c’è la fotocamera principale da 12 MP avente una focale pari a f/2.20. Ulteriori passi avanti per conseguire scatti o riprese sempre fruibili sono garantiti dalla stabilizzazione di tipo EIS (“Electronic Image Stabilization”). Grazie alle specifiche della dotazione di bordo è possibile fare filmati video in FullHD. 4.9 megapixel sono la dotazione che il gruppo che per primo ha scommesso sul low cost ha previsto sul reparto fotografico anteriore di questo telefonino.

Pesa abbastanza, 178 grammi.

  • Xiaomi Mi A2 Lite in sconto su Amazon a 308 euro
  • Acquista Xiaomi Mi A2 Lite in sconto su eBay a 31.9 euro
  • Xiaomi Mi A2 Lite oggi è in sconto su Trovaprezzi a 

Smartphone dual SIM: Nokia 2.2

smartphone dual sim

Trovarsi tra le mani uno smartphone completo a un prezzo contenuto non sempre è possibile, questo Nokia 2.2 però riesce ad offrire un compromesso più che accettabile.

Al suo interno monta un processore, un quad-core con 1.9GHz di clock, insieme a 2 GB di RAM e uno storage interno di 16 GB. In aggiunta è supportata una memoria esterna di massimo 400 GB.

I selfie sono responsabilità della camera anteriore: un sensore da ben 5 MP. Sul lato posteriore di Nokia 2.2 spicca la fotocamera principale da 13 MP, il cui sensore ha apertura focale pari a f/2.2. Grazie alla qualità del comparto imaging è possibile filmare file video in FullHD.

Chiude il cerchio l’ottima batteria LiPo da 3000 mAh, che ci sembra del tutto adeguata alle esigenze energetiche di chi fa un utilizzo normale del device. Il valore della capacità della batteria non si configura certo come un parametro assoluto per giudicare l’autonomia di un device, tuttavia è una valida unità di misura con cui pesare le proprie necessità e le opportunità offerte dal device.

Il display principale di 5.71 pollici contiene un pannello LCD IPS, ottimo per questo smartphone dual SIM

Con soli 153 grammi di peso, Nokia 2.2 è un compagno perfetto per le giornate in mobilità.

  • Nokia 2.2 in sconto su Amazon a 84.63 euro
  • Acquista Nokia 2.2 in sconto su eBay a 140.1 euro
  • Nokia 2.2 oggi è in sconto su Trovaprezzi a 

Migliori smartphone dual SIM: più di 150 euro

smartphone dual sim

Adesso entriamo nella fascia superiore degli smartphone dual SIM, dove troviamo dispositivi dove alcune caratteristiche fanno la differenza, come il display o il processore. In questo segmento abbiamo inserito prodotti come il Redmi Note 7 e il Motorola Moto G7 Plus, smartphone dual SIM molto affidabili e precisi, molto adatti all’utilizzo di ogni giorno.

Honor 9x

honor 9x dual sim

Più potente di un medio gamma e più economico di un device di fascia altissima, Honor 9x è il dispositivo Huawei per quelli che cercano un buon trade-off tra prestazioni e prezzo. Si configura come un valido cellulare se si ha intenzione di far proprio un cellulare destinato a durare nel tempo.

Sotto lo schermo troviamo il chipset ARM da 8 core e 2.2GHz di frequenza di clock, affiancato da 4 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione.

Sul lato posteriore di Honor 9x c’è una fotocamera principale da 48 megapixel avente una focale da f/1.80. Grazie alle specifiche del comparto fotografico posteriore è possibile fare video in FullHD. I selfie sono questione affidata alla camera anteriore: un sensore da ben 15.9 megapixel.

Il display da 6.6 pollici poggia su un pannello LCD TFT resistente ai graffi.

A garantire una buona autonomia c’è la sua batteria da ben 4000 mAh che, secondo noi, garantisce risultati veramente notevoli, anche grazie ad una buona ottimizzazione energetica. Il valore della capacità della batteria non è un riferimento assoluto per immaginare l’autonomia di un cellulare, tuttavia è una valida unità di misura con la quale pesare le proprie necessità e le opportunità offerte dal device.

Pesa 206 grammi, non specificatamente un peso piuma.

Smartphone dual SIM: Redmi Note 7

smartphone dual sim

Pur gravitando ad un livello appena inferiore rispetto ai top di gamma, RedMi Note 7 offre comunque performance congrue per soddisfare anche chi nutre specifiche esigenze, gestendo con disinvoltura le applicazioni e i giochi più impegnativi, ed è uno dei migliori smartphone dual sim. Un telefono, proposto da Xiaomi nel segmento più alto della fascia media, mira a conquistare una buona fetta di utenti senza timori reverenziali nei confronti dei più diretti concorrenti.

A garantire una buona autonomia c’è la sua batteria da ben 4000 mAh che,da quanto emerso nella nostra prova, offre risultati notevoli, anche grazie ad una buona ottimizzazione energetica. La sola specifica dei milliampereora non è sufficiente per definire una misura reale dell’autonomia garantita, tuttavia è da questo valore che occorre partire per immaginare la reale capacità di durata di un prodotto al netto di abitudini d’uso e ottimizzazione software.

Sul lato posteriore di RedMi Note 7 si evidenzia la fotocamera principale da 48 megapixel che ha una focale pari a f/1.8. Ulteriori aggiustamenti per ottenere fotografie e video sempre efficaci sono percorribili grazie alla qualità aggiuntiva ricavata dalla stabilizzazione elettronica della clip. Grazie alla capacità delle fotocamere posteriori è possibile registrare video in FullHD. 13 MP sono la dotazione che il produttore del marchio Mi ha previsto sul reparto fotografico anteriore di questo cellulare.

Sulla piastra madre troviamo il chipset Qualcomm Snapdragon 660 da 8 core e 2.1GHz di frequenza di clock, insieme a 3 GB di RAM e una memoria di massa di 32 GB. In aggiunta è supportata una memoria esterna di massimo 256 GB. Lo schermo di 6.3 pollici si basa su un pannello con tecnologia LCD IPS salvaguardato da Gorilla glass 5. I suoi 186 grammi di peso si fanno sicuramente notare dopo una giornata di lavoro in mobilità. Xiaomi Redmi Note 7 è anche uno dei migliori smartphone di fascia media, grazie alle sue caratteristiche.

  • Redmi Note 7 in sconto su Amazon a 141.52 euro
  • Acquista Redmi Note 7 in sconto su eBay a 33.9 euro

Smartphone dual SIM: Samsung Galaxy A40

smartphone dual sim

Samsung Galaxy A40 2019 rappresenta la risposta di Samsung alla parte più ambiziosa della fascia media: uno smartphone che guarda all’utenza con precise esigenze, attenti alla spesa, ma non disposti a cedere ad un risparmio immediato a sacrificio di potenzialità future.

Sul frontale il telefono offre una selfie camera da 24.9 MP. La fotocamera principale, sul comparto posteriore, offre una capacità di 15 MP con un’apertura focale f/1.70. Con un’apertura focale generosa è possibile contenere la profondità di campo e ottenere così un effetto bokeh di valore senza doversi basare solo sugli algoritmi di IA. Tutto questo diventa apprezzabile soprattutto quando si scatta un ritratto. Il dispositivo permette di filmare file video in FullHD.

A bordo monta un processore ARM da 8 core e 2.1GHz di frequenza di clock, supportato da 4 GB di RAM e uno spazio di archiviazione interno di 64 GB. Lo schermo da 5.9 pollici vanta un pannello di tipo Super AMOLED con protezione antigraffio. La batteria Li-ion da 3100 mAh ci sembra del tutto proporzionale alle necessità d’uso per una normale giornata. Leggero da trasportare, pesa solo 140 grammi. Le sue caratteristiche lo rendono uno dei migliori smartphone dual sim 2019 e uno dei migliori smartphone Samsung sotto i 400 euro.

  • Samsung Galaxy A40 in sconto su Amazon a 162.9 euro
  • Acquista Samsung Galaxy A40 in sconto su eBay a 82.9 euro
  • Samsung Galaxy A40 oggi è in sconto su Trovaprezzi a 186,31 euro

Smartphone dual SIM: Xiaomi Mi A3

smartphone dual sim

Equilibrio tra stile, tecnologia, e prestazioni fanno di questo Xiaomi Mi A3 un prodotto che si difende molto bene dai suoi avversari nella fascia medio-alta del mercato, e si propone come un validissimo smartphone dual SIM. Lo schermo di 6.1 pollici vanta un pannello con tecnologia AMOLED.

I selfie sono responsabilità della camera anteriore: un sensore da ben 32.0 MP. Sul lato posteriore di Xiaomi Mi A3 si evidenzia la fotocamera principale da 48 megapixel avente una focale da f/1.79.Per megapixel si intende il numero di elementi colorati che l’unità è in grado di fissare per comporre in digitale uno scatto: maggiore è il numero dei pixel e migliore sarà la definizione complessiva, ma la qualità dello scatto dipende anche e soprattutto da altri aspetti quali ottica, apertura focale, sistemi di stabilizzazione e molto altro ancora. Grazie alla capacità dei sensori in dotazione è possibile filmare file video in 4k.

Nessun problema, abbiamo notato, ad arrivare a sera grazie alla batteria da 4030 mAh. Solo una prova reale con il dispositivo può far comprendere realmente l’autonomia di un device sulla base dell’uso che si intende farne ma, proiettando le proprie scelte a partire dalle schede tecniche disponibili, la capacità della batteria è l’unico aspetto oggettivamente misurabile in grado di stimare le potenzialità di carica e di durata.

4 Gigabyte di RAM sono il quantitativo selezionato da Xiaomi per permettere performance all’altezza per un telefonino animato da chip Qualcomm, un octa-core con 1.9GHz di clock che strizza l’occhio alla fascia alta di mercato. La storage interno giunge invece fino a 128 Giga. Il peso è pari a 173.8 grammi, non proprio comodissimo da portare.

Le sue caratteristiche rendono questo Xiaomi Mi A3 uno dei migliori smartphone cinesi presenti sul mercato.

  • Xiaomi Mi A3 in sconto su Amazon a 244.55 euro
  • Acquista Xiaomi Mi A3 in sconto su eBay a 82.9 euro
  • Xiaomi Mi A3 oggi è in sconto su Trovaprezzi a 

Smartphone dual SIM: Motorola Moto G7 Plus

smartphone dual sim

Appena un gradino sotto i top di gamma, Motorola Moto G7 Plus offre comunque performance di qualità per soddisfare anche l’utenza più esigente, gestendo con disinvoltura le applicazioni e i giochi più impegnativi. Le performance di Motorola Moto G7 Plus sono sostenute da Qualcomm da 8 core e 1.7GHz di frequenza di clock, supportato a sua volta da 4 Giga di RAM. Il telefonino vanta una memoria di massa pari a 64 Giga con possibilità di integrazione tramite scheda SD fino a 512. Il display principale da 6.2 pollici contiene un pannello di tipo LTPS protetto da Gorilla glass 3.

Moto G7 Plus

Sul lato frontale c’è una selfie camera con definizione pari a 12 megapixel, tra le migliori degli smartphone dual SIM. La fotocamera, sul lato posteriore, permette una definizione di 16 Megapixel con un’apertura focale f/1.7. Per capire appieno l’importanza dell’apertura focale occorre considerare come minore è tale valore, maggiore è la quantità di luce che il sensore ha la possibilità di far entrare: questo aspetto condiziona pesantemente tanto la qualità degli scatti in condizioni di scarna luminosità, quanto la profondità di campo raggiungibile per il conseguimento di un valido effetto bokeh. Questo telefonino monta anche un meccanismo di stabilizzazione ottica. Il device permette di registrare clip video in 4k. I suoi 176 grammi di peso si fanno sicuramente sentire dopo una giornata di lavoro in mobilità.

  • Motorola Moto G7 Plus in sconto su Amazon a 189 euro
  • Acquista Motorola Moto G7 Plus in sconto su eBay a 288.47 euro
  • Motorola Moto G7 Plus oggi è in sconto su Trovaprezzi a 

Oppo A9

oppo a9

Più potente di un medio gamma e più economico di un flagship, Oppo A9 è il dispositivo OPPO per coloro i quali cercano un buon equilibrio tra prestazioni e prezzo. Candidato valido da tenere d’occhio se si ha intenzione di acquistare uno smartphone con cui accompagnare le proprie attività quotidiane.

Il display principale di 6.5 pollici contiene un pannello LCD TFT con protezione antigraffio.

Sul frontale alloggia un sensore dedicato ai selfie da 15.9 MP. L’obiettivo principale della fotocamera, sul comparto posteriore, permette scatti fino a 15 megapixel con un’apertura focale f/1.80.

A garantire una buona autonomia c’è la sua batteria da ben 4020 mAh che, secondo noi, ottiene risultati davvero notevoli, anche grazie ad una buona ottimizzazione energetica.

A bordo troviamo il chipset ARM, un octa-core con 2GHz di clock, supportato da 4 GB di RAM e 128 GB di storage interno.

Pesa abbastanza, 190 grammi.

  • Oppo A9 in sconto su Amazon a 169 euro
  • Acquista Oppo A9 in sconto su eBay a 164.99 euro
  • Oppo A9 oggi è in sconto su Trovaprezzi a 

Redmi Note 8T

redmi note 8t

Da un telefonino di fascia medio alta ci si aspetta standard elevati, qualità tecniche e prestazioni adeguate. Non delude questo Redmi Note 8T che sembra non temere il confronto con i suoi diretti concorrenti sul mercato.

Non manca molto a Redmi Note 8T per essere considerato un top di gamma. Il telefonino di Xiaomi si considera di diritto nella fascia medio-alta del mercato, forte di un comparto hardware che vede il processore Qualcomm Snapdragon 665 da 8 core affiancato da 4 GB di RAM, mentre per lo storage ci si può affidare a 64 GB di memoria di massa.

Il display da 6.3 pollici vanta un pannello con tecnologia LCD IPS salvaguardato da Gorilla Glass 5.

Buona, secondo noi, la batteria da 4000 mAh che riesce a coprire una giornata di utilizzo intenso, arrivando a durare anche più di un giorno con un uso leggero. Sono molti gli aspetti che hanno specifica incidenza sulla durata della carica: i mAh di capacità sono quindi solo il punto di partenza di un ragionamento che deve tenere in considerazione anche connettività, applicazioni, streaming audio/video, ottimizzazione software e molti altri aspetti ancora.

Sulla parte anteriore del dispositivo è dislocata una fotocamera, dedicata ai selfie, da 13 MP. La fotocamera principale, a completamento dell’organico fotografico disponibile sul lato posteriore, permette una definizione di 48 Megapixel con un’apertura focale f/1.8. Implementa un sistema di stabilizzazione elettronica. Il device può registrare file video in 4k.

Il peso è notevole, quasi 200 grammi.

  • Redmi Note 8t in sconto su Amazon a 113.9 euro
  • Acquista Redmi Note 8T in sconto su eBay a 145.99 euro
  • Redmi Note 8T oggi è in sconto su Trovaprezzi a 139,00 euro

Smartphone dual SIM tra 200 e 400 euro

smartphone dual sim

Prima di arrivare agli smartphone dual SIM top di gamma troviamo telefoni che propongono le stesse funzioni e caratteristiche invidiabili, ma a un prezzo più basso. È questo il caso dello Xiaomi Mi 9T, versione più lite del top di gamma Xiaomi che però garantisce buone performance anche sotto sforzo. Ecco tutti i prodotti.

Huawei P30

Huawei P30

Specifiche tecniche di alto livello e qualità generale dei materiali medio alta rendono questo Huawei P30 un cellulare che risulta una opzione ottimale nel segmento dei medio gamma.

Lo schermo di 6.1 pollici si basa su un pannello di tipologia OLED.

La fotocamera, sul comparto posteriore, è da 40 megapixel con un’apertura focale f/1.8. Si avvale inoltre di un sistema di stabilizzazione elettronica coadiuvato da processi di IA Sul frontale è stato previsto un sensore dedicato ai selfie da 32 MP.

Chiude il cerchio l’ottima batteria Li-ion da 3650 mAh, che ci sembra del tutto adeguata alle esigenze energetiche di chi fa un utilizzo normale del device.

Sotto lo schermo monta un processore Huawei Kirin 980, un octa-core con 2.5GHz di clock, insieme a 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione interno.

Leggero da trasportare, pesa solo 165 grammi.

Smartphone dual SIM: Xiaomi Mi 9T

smartphone dual sim

I dettagli tecnici di alto livello e qualità di costruzione superlativa fanno di questo Xiaomi Mi 9T un cellulare che risulta ambizioso e completo da qualunque punto di vista. Sotto lo chassis di Xiaomi Mi 9T c’è il potente chipset Qualcomm da 8 core e 2.1GHz di frequenza di clock supportato da 6 Gigabyte di memoria RAM e 128 Giga di storage. L’hardware lo rende uno dei migliori smartphone dual sim 2019.

A garantire una buona autonomia c’è la sua batteria da ben 4000 mAh che,da ciò che abbiamo notato, garantisce risultati notevoli, anche grazie ad una buona ottimizzazione energetica. Il display di 6.4 pollici si basa su un pannello con tecnologia Super AMOLED.

Sul lato posteriore di Xiaomi Mi 9T si evidenzia una fotocamera principale da 48 megapixel, il cui sensore ha apertura focale da f/1.75. Altri affinamenti per ottenere foto e video sempre validi sono percorribili grazie alla capacità di stabilizzazione elettronica della registrazione. Grazie alla capacità dei sensori posteriori è possibile registrare clip video in 4k. Sulla parte anteriore del device c’è una fotocamera, dedicata ai selfie, da 19.9 MP. 191 grammi sono un peso non indifferente in un’epoca nella quale la miniaturizzazione ha consentito importanti innovazioni.

  • Xiaomi Mi 9T in sconto su Amazon a 200 euro
  • Acquista Xiaomi Mi 9T in sconto su eBay a 79.9 euro
  • Xiaomi Mi 9T oggi è in sconto su Trovaprezzi a 381,99 euro

Smartphone dual SIM: Xiaomi Mi Mix 3

smartphone dual sim

Si inserisce nel folto gruppo dei device di gamma media più ambiziosi, nonchè degli smartphone dual SIM migliori: si tratta di Xiaomi Mi Mix 3, dispositivo con il quale Xiaomi presenta il proprio impegno in questa fascia di mercato ormai di grande concorrenzialità. Sotto lo schermo c’è il processore Qualcomm Snapdragon 845, un octa-core con 2.7GHz di clock, accanto a 6 GB di RAM e 128 GB di memoria di massa. Il display principale di 6.4 pollici poggia su un pannello di tipo AMOLED con vetro antigraffio.

Sul lato frontale è disponibile una selfie camera con due sensori, il principale dei quali con definizione pari a 23.9 megapixel. Sul lato posteriore di Xiaomi Mi Mix 3 c’è una fotocamera principale da 12 megapixel che ha una focale pari a f/1.80.Non necessariamente un sensore con un numero di megapixel elevato permette di scattare immagini migliori rispetto a quanto fa un modulo con un numero inferiore. Anzi, talvolta si corre il rischio di ottenere fotografie solo più ingombranti, ma con una qualità inferiore. Altri aggiustamenti per giungere a scatti o riprese sempre efficaci risultano possibili grazie alla stabilizzazione di tipo OIS (“Optical Image Stabilization”). Grazie alle potenzialità del comparto imaging è possibile registrare video in 4k.

La batteria Li-ion da 3200 mAh ci è sembrata del tutto proporzionale alle necessità d’uso per una normale giornata. Non si tratta di un campione di mobilità: i suoi 218 grammi di peso dopo un po’ si fanno notare.

  • Xiaomi Mi Mix 3 in sconto su Amazon a 499 euro
  • Acquista Xiaomi Mi Mix 3 in sconto su eBay a 279.9 euro
  • Xiaomi Mi Mix 3 oggi è in sconto su Trovaprezzi a 583,00 euro

Smartphone dual SIM a più di 400 euro

smartphone dual sim 400 euro

In questo segmento troviamo smartphone dual SIM top di gamma, il cui prezzo supera i 400 euro viste le caratteristiche di questi dispositivi. In questa fascia ci sono i flagship principali di Huawei (P30 Pro) e di OnePlus (7T), dispositivi con una qualità costruttiva ricercata e delle funzioni che spesso non si trovano sui device con prezzo più basso.

Oppo Reno2

oppo reno2

I top di gamma sono spesso presi a esempio come l’espressione maggiore della tecnologia in campo mobile, e questo OPPO Reno2 non sembra essere da meno.

Il display da 6.5 pollici poggia su un pannello di tipologia AMOLED protetto da Gorilla glass 6.

8 GB sono il quantitativo di RAM scelto da OPPO per assicurare performance di alto livello ad un cellulare che basa le proprie performance su chipset Qualcomm Snapdragon 730G, un octa-core con 2.1GHz di clock. L’ammontare di storage interno arriva a 256 Giga, con possibilità di supporto di slot SD con capacità fino a 256.

A garantire una buona autonomia c’è la sua batteria da ben 4000 mAh che,secondo la nostra opinione, può dare risultati davvero notevoli, anche grazie ad una buona ottimizzazione energetica.

La fotocamera, sul lato posteriore, dispone di una capacità pari a 48 megapixel con un’apertura focale f/1.7. Con un’apertura focale maggiore è possibile minimizzare la profondità di campo e ottenere così un effetto bokeh di valore senza dover far leva solo sugli algoritmi di intelligenza artificiale. Il cellulare consente di girare video in 4k. Sul frontale il telefonino offre una selfie camera da 16 MP.

  • Oppo Reno2 in sconto su Amazon a 449 euro
  • Acquista Oppo Reno2 in sconto su eBay a 229.9 euro
  • Oppo Reno2 oggi è in sconto su Trovaprezzi a 349,00 euro

Smartphone dual SIM: Asus Zenfone 6 2019

smartphone dual sim

Asus Zenfone 6 2019 punta all’utente che non accetta compromessi in termini di potenza di calcolo e stile. Con questo smartphone Asus vuol dire la propria nella fascia di mercato altospendente, offrendo un comparto hardware d’eccellenza e un software completo in termini di funzionalità e sicurezza, senza mai sottovalutare il fatto che uno smartphone dual SIM realmente ambizioso non può prescindere da stile e design.

Un telefono che unisce una batteria capiente (ben 5000 mAh) a un processore non particolarmente energivoro e che quindi non fatica troppo ad arrivare alla fine anche della seconda giornata con una singola carica. La ricarica non è, da quello che abbiamo visto, più di tanto veloce, ma almeno non sarà necessario metterlo in carica così spesso. Al suo interno il suo cuore pulsante è un processore Qualcomm Snapdragon 855, un octa-core con 2.7GHz di clock, insieme a 8 GB di RAM e 256 GB di memoria di massa.

Il display da 6.4 pollici contiene un pannello con tecnologia LCD TFT. Sul lato posteriore di Asus Zenfone 6 2019 spicca la fotocamera principale da 48 MP, il cui sensore ha apertura focale da f/1.79. È giusto tenere in considerazione il numero dei megapixel che caratterizzano un sensore fotografico, ma non si commetta l’errore di valutare la qualità delle immagini acquisite esclusivamente sulla base di questo parametro. Ad esempio, talvolta con un modulo da 12 MP si possono ottenere risultati migliori rispetto a quanto avviene con uno da 48 MP: sono molti gli aspetti da tenere in considerazione. Altri aggiustamenti per ottenere fotografie e video sempre fruibili sono percorribili grazie alla stabilizzazione di tipo EIS (“Electronic Image Stabilization”). Grazie alle specifiche delle fotocamere posteriori è possibile girare video in 4k.

190 grammi sono un peso non indifferente in un’epoca nella quale la miniaturizzazione ha consentito grossi passi avanti.

  • Asus Zenfone 6 2019 in sconto su Amazon a 174.88 euro
  • Acquista Asus Zenfone 6 2019 in sconto su eBay a 9.99 euro
  • Asus Zenfone 6 2019 oggi è in sconto su Trovaprezzi a 

Smartphone dual SIM: OnePlus 7T

smartphone dual sim

OnePlus 7T punta al segmento che non accetta compromessi in termini di potenza e bellezza, essendo uno degli smartphone dual SIM migliori. La fotocamera principale, sul comparto posteriore, permette una capacità di scatto pari a 48 MP con un’apertura focale f/1.6. Può contare inoltre su una stabilizzazione di tipo OIS+EIS (sia ottica che elettronica) Il dispositivo ha la possibilità di filmare video in 4k. Sul frontale è stato previsto un sensore dedicato ai selfie da 16 megapixel.

Il display di 6.55 pollici si basa su un pannello di tipologia Fluid AMOLED salvaguardato da Gorilla glass. Il particolare processo chimico sviluppato dai laboratori Corning ha reso i Gorilla Glass particolarmente resistenti, identificando tale tecnologia in uno standard per l’intero settore telefonino: oggi Gorilla Glass è sinonimo di resistenza a impatti e abrasioni qualità irrinunciabili per dispositivi sempre sollecitati dalle insidie della mobilità.

A bordo il suo cuore pulsante è un processore Qualcomm, un octa-core con 2.8GHz di clock, affiancato da 8 GB di RAM e 128 GB di memoria di massa. Il dispositivo pesa 190 grammi, non esattamente un livello premium: il peso si fa sicuramente notare quando occorre maneggiare il device a lungo durante la giornata.

  • OnePlus 7T in sconto su Amazon a 599 euro
  • Acquista OnePlus 7T in sconto su eBay a 530.0 euro
  • OnePlus 7T oggi è in sconto su Trovaprezzi a 

Smartphone dual SIM: Huawei P30 Pro

smartphone dual sim

Huawei P30 Pro vanta performance di livello notevole e lo dimostra nella sfida sul campo. Dal lato della dotazione hardware, invece, il risultato è pregevole e scevro di colli di bottiglia per l’esperienza finale dell’utente. Un nome che entra subito a far parte nell’élite dei top di gamma: Huawei P30 Pro, è un telefono con il quale Huawei presenta il proprio sforzo sul versante premium del mercato smartphone.

Zero rinunce per le performance di Huawei P30 Pro. Huawei ha scelto di dotare il telefono del SoC Huawei Kirin 980 da 8 core e 2.5GHz di frequenza di clock affiancandogli 8 Gigabyte di RAM, per soddisfare anche i più esigenti. Niente limitazioni nemmeno in termini di storage, con 128 Giga di memoria interna.

Dal punto di vista dell’autonomia, dobbiamo dire che questo telefono risulta molto interessante, visto che è dotato di una batteria da 4200 mAh che, a seconda dell’utilizzo, può garantire fino a 2 giorni di autonomia con una singola carica, caratteristica che lo rende uno degli smartphone con la migliore batteria. Il valore della capacità della batteria non è certo un parametro assoluto per misurare l’autonomia di un telefono, tuttavia è una valida unità di misura tramite la quale pesare le proprie necessità e le opportunità offerte dal device.

Sul frontale è alloggiato un sensore dedicato ai selfie da 32 MP. La fotocamera principale, sul comparto posteriore, permette una capacità di scatto pari a 40 megapixel con un’apertura focale f/1.6. Può contare inoltre su stabilizzazione elettronica con l’aiuto di sistemi di IA. Lo schermo di 6.5 pollici contiene un pannello con tecnologia OLED. Il peso è notevole, quasi 192 grammi. Queste caratteristiche fanno sì che questo sia uno dei migliori smartphone dual sim 2019 a marca Huawei.

  • Huawei P30 Pro in sconto su Amazon a 627 euro
  • Acquista Huawei P30 Pro in sconto su eBay a 514.4 euro
  • Huawei P30 Pro oggi è in sconto su Trovaprezzi a 472,00 euro

Smartphone dual SIM: le tecnologie DSFA e DSDS

smartphone dual sim

Sul mercato sono presenti smartphone dual SIM che utilizzano due tecnologie diverse. La prima, quella più utile, è quella degli smartphone Dual SIM Full Active (DSFA): questo tipo di tecnologia permette di utilizzare entrambe le SIM allo stesso momento, quindi mentre la prima viene utilizzata per effettuare una chiamata, la seconda è ancora in funzione per ricevere messaggi o altre chiamate.

La seconda tecnologia è quella dei telefoni Dual SIM Dual Stand By (DSDS), e non permette la gestione contemporanea delle due schede, che funzionano una alla volta. Questo significa che mentre stiamo effettuando una chiamata con una scheda, l’altra risulterà irraggiungibile. La tecnologia DSDS è di sicuro più scomoda rispetto alla DSFA ma è anche la più diffusa sul mercato: la maggior parte degli smartphone dual SIM, infatti, sono di tipo DSDS.

Occorre tenere presente che non tutte e due le SIM utilizzate utilizzeranno la rete 4G per la connettività. Mentre una SIM è connessa in 4G/LTE, la seconda SIM sarà connessa in 2G, e potrà soltanto ricevere chiamate in entrata. Il cosiddetto switch a caldo, ovvero la possibilità di cambiare la connettività della SIM, è possibile via software, senza dover fisicamente cambiare lo slot delle due SIM.

Smartphone dual SIM: slot microSD condiviso con la SIM

smartphone dual sim

Molti smartphone dual SIM sono anche dotati di memoria espandibile, ma spesso lo slot per la microSD è in condivisione con la seconda SIM. Questo vuol dire che non è possibile utilizzare una seconda SIM e, al contempo, scegliere di espandere la memoria del telefono perchè l’azione non è supportata dalle caratteristiche costruttive del device.

Gli utenti più avanzati potrebbero tentare di aggirare questa restrizione imposta dai produttori, ma le procedure sono complesse e rischiose, oltre a non essere autorizzate dalla maggior parte dei produttori e quindi andrebbero a invalidare la vostra garanzia.

Alcuni modelli di smartphone Samsung dual SIM che utilizzano lo slot della seconda SIM anche per l’espansione di memoria potrebbero costringervi a fare un compromesso tra scegliere di avere due linee attive oppure espandere la memoria del proprio device tramite scheda microSD.

Smartphone dual SIM: eSIM

smartphone dual sim

La tecnologia eSIM, ovvero embedded SIM, è riferita a quelle SIM che sono programmabili e già integrate nello smartphone, e quindi non hanno bisogno di un supporto fisico per essere attivate. In questi casi la SIM è già saldata sulla scheda madre dello smartphone e occorre solo configurare il servizio telefonico con l’operatore scelto per poter utilizzare il device, quindi non ci sarà bisogno della scheda fisica da inserire nel dispositivo.

Il vantaggio immediato delle eSIM rispetto alle SIM tradizionali è quello di non richiedere spazio fisico sul dispositivo, spazio che può essere riutilizzato. Inoltre la eSIM garantisce il supporto contemporaneo a più operatori di telefonia mobile. Nonostante la comodità della tecnologia, è difficile trovare sul mercato italiano smartphone eSIM. L’unico operatore a supportare questo tipo di SIM è Vodafone, ma solo sugli Apple Watch di ultima generazione.

Smartphone dual SIM: garanzia

smartphone dual sim

La garanzia riveste un grande ruolo nella fase di post-acquisto. Prima di acquistare uno smartphone dual SIM è sempre meglio controllare il tipo di garanzia offerto da produttore e venditore. Se importati, infatti, alcuni smartphone potrebbero non avere una garanzia europea e quindi, in caso di guasti o problemi col device, potrebbero non essere coperti per eventuali riparazioni o sostituzioni.

Diversi smartphone dual SIM potrebbero essere non disponibili in Italia, e quindi importati da altri paesi. In questo caso non godrete della garanzia standard europea, e occorre esserne consapevoli prima di effettuare l’acquisto.