Xiaomi Mi 9 Explorer Edition sarebbe comparso in rete, non è dissimile dal futuro predecessore e regala un’importante informazione, che forse potrà chiarire qualcosa che non quadrava dopo i teaser ufficiali pubblicati nelle scorse ore da Xiaomi.

Xiaomi Mi 9 ED: 4 fori per la fotocamera?

L’immagine trapelata mostra una porzione del back panel del device, sufficiente per apprezzarne il particolare posteriore. Oltre a questo, mette ben in evidenza quattro fori dedicati al comparto fotografico principale: fino ad oggi ne avevamo visti solo tre nelle diverse immagini trapelate di Xiaomi Mi 9.

Eravamo convinti che il terzo fosse dedicato al sistema di riconoscimento 3D di tipo ToF (Time Of Flight), tuttavia il teaser ufficiale pubblicato su Twitter dal colosso cinese ci ha fatto venire alcuni dubbi. Osservandolo, vi accorgerete che è ben evidenziato come la terza fotocamera sia in realtà un sensore grandangolare. Considerando che la prima sia quella da 48MP – mentre la seconda quella dedicata alla prodondità di campo – era difficile capire cosa ne sarebbe stato del sensore 3D. Abbiamo intuito che allora, molto probabilmente, solo una determinata edizione del flagship avrebbe avuto a bordo la speciale tecnologia.

xiaomi mi 9 explorer edition

L’arrivo dell’immagine stampa di Mi 9 Explorer Edition ha chiarito ogni dubbio: probabilmente il sensore 3D ToF sarà presente soltato sulla special edition dall’inconfondibile back panel. Attenzione però: non si tratta di un teaser ufficiale, sebbene sembri parecchio attendibile potrebbe essere opera di un bravo designer che si è divertito a mixare Mi 8 ED e Mi 9 standard.

Tuttavia, ci aspettiamo che in realtà le cosa possano stare realmente così. Del resto, il riconoscimento facciale 3D è stato introdotto inizialmente da Xiaomi soltanto su Mi 8 Explorer Edition, probabilmente quest’anno è decisa a fare la stessa cosa anche con quello posizionato sul pannello posteriore. Ancora pochi giorni e poi – il 20 febbraio – ogni dubbio sull’argomento sarà definitivamente chiarito con il lancio ufficiale dei flagship.

Fonte: Gizchina.com