Sony annuncia oggi Xperia L3, un nuovo modello entry-level che va ad aggiungersi agli altri smartphone presentati al Mobile World Congress 2019, vale a dire il top di gamma Xperia 1 e i device di gamma media Xperia 10 e Xperia 10 Plus.

Sony Xperia L3 con MediaTek Helio P22

Xperia L3, come preannunciato, è il modello di fascia bassa proposto da Sony durante la fiera spagnola. Sostenuto dal chip MediaTek Helio P22 e 3GB di RAM, il nuovo dispositivo economico dell’azienda giapponese dispone di un display da 5,7 pollici con schermo in 18:9 e risoluzione Full HD+.

Va detto che l’Xperia L3 è il primo telefono della serie L a integrare due fotocamere posteriori (13MP e 2MP), mentre la fotocamera frontale (da 8MP) conta su diverse modalità: ad esempio “Ritratto” che prevede una vasta serie di effetti come Soft skin, Skin brightness, Sharp face, oltre al Bokeh. L3 incorpora anche un flash nel display che permette di scattare selfie anche in condizioni di scarsa illuminazione.

La batteria da 3.300 mAh è supportata dalla tecnologia Sony Xperia Adaptive Charging che permette di monitorare il telefono mentre si carica. Il device è anche compatibile con la ricarica USB Power Delivery che permette di ricaricare il telefono per pochi minuti e poter usufruire di ore di utilizzo.

Insieme all’Xperia L3 sono state lanciate le nuove cuffie stereo “open-ear” Bluetooth SBH82D, proposte in abbinamento alla loro colorazione e saranno disponibili in nero, grigio e blu. L’accessorio, in commercio da maggio 2019, propone la stessa struttura interna di Xperia Ear Duo, che permette agli utenti di ascoltare la loro musica preferita senza escludere i suoni circostanti.

Xperia L3, che supporta il sistema operativo Android 8.0 Oreo, è disponibile da oggi 25 febbraio in tre nuovi colori: Silver, Black e Gold in versione Dual SIM.