Samsung Galaxy S10 sarebbe stato mostrato in una nuova immagine di leak, pubblicata su Twitter da Evan Blass. Il device sarebbe fedele a quanto trapelato nei precenti rumor.

Galaxy S10: nuova foto del frontale

L’immagine rappresenta la parte frontale del device, tuttavia è sfocata in alcuni punti per non permettere di vedere chiaramente l’interfaccia utente. Rimane però ben a fuoco la parte superiore: questo permette di identificare correttamente il display Infinity-O caratterizzato da un foro per mostrare la fotocamera inserita proprio sotto lo schermo.

samsung galaxy S10

Inoltre, dall’immagine è possibile avere un’idea dei bordi presenti intorno al pannello: sono praticamente assenti. Il rapporto schermo/cornice dovrebbe essere ben superiore al 90%. Sulla parte alta si intravede la capsula auricolare stretta ed allungata: nella stessa sede dovrebbe trovarsi anche il sensore di luminosità/prossimità. Quanto al lettore d’impronte digitali, certamente sarà posizionato sotto il display.

La serie Galaxy S10

Il device mostrato nel leak dovrebbe essere la versione standard di una gamma di smartphone di punta che dovrebbe essere composta da quattro terminali. Infatti, al modello principale dovrebbe essere affiancata la versione Lite, ma anche quella Plus ed una con supporto alla connettività 5G. Ormai manca poco all’ufficialità, prevista durante il prossimo Mobile World Congress.

Tutte le varianti saranno caratterizzate dall’utilizzo di un display di tipo Infinity-O, ovvero con un foro per mostrare la fotocamera come valido sostituto del notch. I terminali monteranno per primi un pannello di questo genere di tipo AMOLED: fino ad ora sono stati ufficializzati solo smartphone con pannelli “forati” di tipologia IPS LCD. Lo stesso Galaxy A8S non monta uno schermo Super AMOLED.

Sembra che Samsung terrà l’esclusiva per un po’: alcuni report hanno lasciato intendere che l’azienda si sia rifiutata di concedere a Huawei l’acquisto Infinity-O OLED da montare su P30 Pro, costringendo il colosso cinese a ripiegare sull’utilizzo del notch a goccia per i suoi futuri flagship.

Fonte: The Verge