LG Electronics ha appena dichiarato di voler lanciare lo smartphone Rollable, il nuovo flagship di punta Rainbow e il Q83, un budget phone economico, entro la prima metà dell’anno prossimo. L’azienda mira a essere una delle prime sul mercato a lanciare un dispositivo arrotolabile e altri prodotti innovativi per accrescere la propria presenza nel mercato degli smartphone.

LG: alla riscossa del mercato nel 2021

La mossa del gigante tecnologico sudcoreano è anche quella di divenire la realtà leader in commercio grazie alla tecnologia dei display arrotolabili e di assicurarsi la sua posizione sia nei segmenti degli smartphone premium che quelli più economici attenti al budget. L’OEM sudcoreano prevede di lanciare il suo telefono di punta, “LG Rainbow” nel marzo del 2021. Allo stesso modo, in quel periodo la società potrebbe lanciare anche il suo primo terminale con un display arrotolabile accanto ad un telefono economico, il Q83. Data di arrivo? Primo semestre del prossimo anno.

Per chi non lo sapesse, LG Rollable è il secondo prodotto che fa parte dell’Explorer Project dell’azienda, ovvero una divisione all’interno della compagnia che si occupa di realizzare prodotti innovativi per il mercato mondiale. Questo device sfoggia uno schermo da 6,8 pollici che può essere allungato fino a raggiungere i 7,4 pollici di diagonale. Al momento, l’azienda prevede di iniziare i test sul campo entro la fine di questo mese o all’inizio del prossimo. La società deciderà a breve anche la data di lancio del suo telefono di punta Rainbow (erede dell’attuale Velvet), sulla base dei risultati di questi test sul campo.

Secondo un rapporto di KoreaITNews, il vantaggio principale dell’LG Rollable è la sua sottigliezza e leggerezza rispetto ai competitor, che sono foldable ingombranti e dallo spessore decisamente poco contenuto. Inoltre, lo smartphone non sembra soffrire del problema delle pieghe che colpisce la maggior parte dei foldable presenti in giro (Razr, Galaxy Flip, Galaxy Fold2, Huawei Mate X e XS). Quindi restate connessi per ulteriori informazioni.

Fonte:Gizmochina