Meno di un mese al lancio, tanta curiosità. Ormai il momento di conoscere i nuovi Galaxy S10 è vicino ed i leak non macano: le nuove tre foto in risoluzione abbastanza buona, permettono di avere una panoramica chiara del frontale e del posteriore del device.

Galaxy S10 ed S10+ in posa per i leak

Ci sono ormai decine di fotografie, reali o render, che permettono di avere un’idea di come saranno i prossimi flagship del colosso sud coreano. Quelle appena trapelate sono però differenti: la loro risoluzione permette di scoprire in dettaglio i device. Nelle immagini sono ritratti Galaxy S10 ed S10+. Vederne la differenza è semplice: il primo, la versione standard, è di dimensioni più compatte e sul frontale presenta un solo foro per la selfie camera mentre il secondo ne ha due.

Le colorazioni mostrate sono due: nero per S10 ed argento per S10+. Sul posteriore di entrambi è presente il comparto fotografico principale composto da tre sensori allineati orizzontalmente al centro del back panel. Sul frontale, i display sono entrambi accesi. Questo permette di misurare i bordi ed anche l’impatto dei fori per le camere anteriori: più sottili sui laterali, le cornici non sono completamente assenti, mentre i fori neri per le fotocamere hanno un impatto che è decisamente soggettivo.

Dopo aver provato Honor View 20 possiamo confermarvi che la preferenza fra un buco nello schermo ed un notch è altamente soggettiva, tuttavia siamo abbastanza certi che anche questo – com’è stato per la tacca – sarà uno step che servirà ad arrivare verso il full screen totale. Qualche produttore di smartphone è già riuscito nell’intento, ma con l’utilizzo di meccanismi quali i pop-up e gli slider per mostrare e nascondere le camere anteriori.

Con queste tre immagini, che sembrano piuttosto attendibili, ormai non c’è più molto da scoprire sui device che il colosso sud coreano ufficializzerà il 20 febbraio: a ridosso del Mobile World Congress, ma prima che questo inizi, così da avere l’attenzione di media e pubblico completamente focalizzata sui nuovi Galaxy S10.

Fonte: Slashleaks