Apple sta pubblicizzando le cuffie over ear AirPods Pro nel nuovo spot denominato “Jump“. Gli auricolari premium del colosso di Cupertino sono alquanto esclusivi e ricchi di funzionalità smart ma hanno, di contro, un prezzo di vendita molto poco aggressivo e decisamente “fuori le righe“.

AirPods Pro: Apple spinge sulle attuali cuffie in-ear premium

Ci sono rumor e voci di corridoio sulle AirPods 3 già da diverso tempo e ci sono anche evidenti prove del fatto che Apple lancerà le nuove cuffie TWS nei mesi a venire. Finora ci si aspettava un debutto per il mese di marzo, ma l’ultimo report di Ming-Chi Kuo ha smentito ogni supposizione emersa finora. Sembra che la nuova generazione di auricolari non sia ancora pronta e pare ci voglia ancora diverso tempo prima di vederle in commercio. Precisamente, stando a quanto riferito dall’analista, non vedremo le AirPods 3 prima del terzo trimestre dell’anno corrente.

Nel frattempo, prima di tutte queste queste indiscrezioni, l’OEM americano ha appena condiviso una nuova pubblicità che mette in risalto le peculiarità delle sue AirPods Pro.

Intitolato “Jump“, il nuovo video mostra un utente che indossa le AirPods Pro e corre e salta mentre ascolta una canzone con gli auricolari wireless di Apple. Allo stesso tempo, lo spot evidenzia la modalità di cancellazione attiva che riduce il rumore dall’ambiente esterno. Nella descrizione del video, la società scrive: “Trasforma il mondo nel tuo parco giochi con AirPods Pro“.

Il nuovo annuncio può essere paragonato in qualche modo a un altro grande spot Apple chiamato “Bounce“, in cui la società mostra anche un uomo che salta per strada con gli AirPods (questa volta con il modello di seconda generazione).

La canzone riprodotta nel video è “Fallin’ Apart (Feat. Denzel Curry & Pell) “di Young Franco.

Fonte:9to5Mac