Secondo quanto si apprende in rete, sembra che il lancio delle nuove cuffie TWS di casa Apple, le AirPods Pro 2, sia previsto per aprile. Di fatto, non è un segreto che Apple voglia aggiornare la sua line-up di auricolari wireless Bluetooth: sappiamo che è in arrivo la nuova generazione delle Classic e la nuova iterazione del modello premium.

AirPods Pro 2: ad aprile con iPhoen SE (2021)?

Un nuovo rapporto afferma che la seconda generazione di AirPods Pro potrebbe essere lanciata nella prima metà dell’anno. Le informazioni provengono da fonti del settore anonime citate dalla pubblicazione taiwanese DigiTimes all’interno di un articolo incentrato sul fornitore di memorie flash Winbond. Si legge infatti:

Si prevede che Winbond sarà anche tra i fornitori di flash NOR per AirPods Pro di prossima generazione di Apple, previsto per il lancio più tardi nella prima metà di quest’anno, hanno indicato le fonti. Il produttore di chip con sede a Taiwan eseguirà le sue linee di produzione flash NOR a un utilizzo quasi completo della capacità durante il periodo di sei mesi.

L’indiscrezione arriva poco tempo dopo il rumor circa l’arrivo delle cuffie TWS Pro di seconda generazione assieme all’iPhone SE (2021) e all’iPhone SE Plus.

A livello estetico, sembra che le nuove AirPods Pro 2 possano avere lo stesso spessore di 21 mm, mentre si dice che l’altezza e la lunghezza siano rispettivamente di 46 mm e 54 mm. In poche parole, sembra che il design possa essere leggermente diverso dal predecessore, ma non in modo significativo.

Si vocifera che Apple stia pensando di rendere gli auricolari più compatti eliminando lo stelo corto che attualmente sporge dal fondo. Ad oggi, il suddetto design è in fase di test con una forma più arrotondata che riempie maggiormente l’orecchio dell’utente. Sotto la scocca, le nuove cuffie potrebbero potrebbe utilizzare il chip W2. Non di meno, potrebbero anche essere disponibili in due dimensioni.

Unitamente al modello Pro, il colosso di Cupertino sta anche lavorando al successore delle AirPods Classic. Secondo quanto si ipotizza, pare che il design dei nuovi auricolari sarà simile a quello della variante Pro: ciò significa stelo più corto e gommini in-ear. Vi piacerebbero?

Fonte:Pocketnow