Contenuto della confezione

All’interno della confezione del kit Govee Immersion H6199 troviamo:

  • Striscia di LED RGBIC divisa in 4 parti, con cavetti di collegamento
  • Controller
  • Telecamera ColorSense 1080p
  • Alimentatore di rete
  • 10 agganci per striscia LED
  • 8 cuscinetti arancioni per calibrazione
  • 2 salviettine umidificate per pulire il TV

Caratteristiche

Molti di voi avranno sicuramente visto il sistema Ambilight, adottato dai TV Philips, che consiste in una serie di luci LED posizionate sul retro del TV per illuminare la parete posteriore con colori che cambiano in base alla scena visualizzata sullo schermo. Si tratta sicuramente di una soluzione in grado di rendere l’atmosfera più suggestiva, e la visione di un film ancora più immersiva.

Per fortuna esiste oggi una soluzione per portare la stessa esperienza anche a chi non ha un TV Philips, grazie a Govee, azienda cinese specializzata nell’illuminazione smart e nella tecnologia RGBIC, che vedremo meglio in seguito. Fra i prodotti dell’azienda, abbiamo provato il kit Govee Immersion H6199, composto da quattro strisce a LED RGBIC da posizionare sul retro della televisione e da una telecamera ColorSense da 1080p. Vediamo come funziona.

Innanzitutto, vediamo cosa vuol dire RGBIC e in cosa si differenzia questa tecnologia dalle strisce LED standard. In una striscia a LED RGBIC i vari LED sono gestiti in modo indipendente con dei controller dedicati (IC = Independent Controller), a differenza delle strisce classiche RGB che invece hanno un controller unico. Di conseguenza, i vari LED della striscia potranno assumere colori diversi ed offrire maggiori possibilità di personalizzazione. Questo è fondamentale per ottenere l’esperienza desiderata, che non sarebbe realizzabile con strisce a colore uniforme.

Andiamo quindi ad installare i LED sul retro del televisore. Dopo aver pulito la superficie del TV con una salviettina inumidita iniziamo ad applicare le strisce a LED vicino al bordo della televisione, partendo da un angolo in basso e andando verso l’alto. Naturalmente useremo le due strisce più corte per i lati del TV e le due strisce più lunghe per le parti in alto e in basso. Non importa da che lato decidiamo di partire, visto che poi sarà possibile selezionare dall’app il verso di montaggio delle strisce.

Colleghiamo quindi il connettore USB-C alla fine della striscia a LED alla porta sul controller, che attaccheremo con l’adesivo 3M pre-applicato su un punto centrale del TV. Colleghiamo al controller anche l’alimentatore di rete e la telecamera, con cavo USB, che possiamo scegliere di mettere sulla parte alta o bassa del TV, me sempre in corrispondenza del centro (anche qui possiamo poi selezionare la posizione della telecamera durante la configurazione dell’app).

Govee Immersion

A questo punto è tutto pronto. Scarichiamo l’app Govee Home sullo smartphone e abbiniamo il kit Govee Immersion. Quindi dobbiamo eseguire la calibrazione, e per far questo l’azienda ha incluso in confezione 8 cuscinetti adesivi arancioni da applicare – solo per questa fase – sul display della TV, ai quattro angoli e a metà dei quattro lati. In alternativa è possibile usare un video disponibile su YouTube, basta cercare “Govee Calibration”. Dopo aver quindi calibrato la telecamera con il nostro schermo il kit è pronto per l’utilizzo.

La telecamera ColorSense da 1080p analizza in tempo reale le immagini visualizzate sullo schermo, e attraverso il controller permette ai LED di riprodurre lo stesso colore sui LED corrispondenti. Il controller invece presenta 3 tasti: accensione, colore e musica, ed integra un microfono. L’app Govee Home è ricca di opzioni e ci permette di scegliere fra diverse modalità di illuminazione.

Naturalmente c’è la modalità video, che adatta i colori alle immagini sullo schermo, e ci permette di scegliere fra una colorazione uniforme in base al colore predominante o di avere colori diversi nelle diverse parti del contorno; possiamo anche impostare il livello desiderato di saturazione, e scegliere fra una illuminazione ottimizzata per i film o una per il gaming. Da notare che in caso di schermo nero i LED sono spenti, non potendo emettere una luce nera.

C’è poi la modalità musica, che cambia i colori dei LED in base all’audio catturato dal microfono integrato nel controller, anche qui con diverse modalità di personalizzazione dell’effetto. Infine, possiamo scegliere colori uniformi, segmentati, o scene preimpostate.

Govee Immersion

Govee Immersion è compatibile con Alexa e Assistente Google ma anche con Siri, con possibilità di accendere, spegnere o cambiare i colori della striscia con semplici comandi vocali.

In generale possiamo dire di essere soddisfatti di questo kit Govee, che produce una illuminazione fedele e con un ritardo impercettibile di quanto viene visualizzato sul TV. La telecamera non risulta invasiva né disturba in alcun modo la visione, ed è la soluzione ideale per non incappare in problemi di diritti d’autore che non permettono la sincronizzazione di contenuti protetti (tipo Netflix e Prime Video) in altre soluzioni.

Govee Immersion funziona sempre e con qualsiasi fonte di immagini, e sicuramente è la soluzione migliore e al prezzo più conveniente che troviamo oggi sul mercato.

Prezzo

Govee Immersion H6199 è disponibile su Amazon, oppure sul sito del produttore eu.govee.com con spedizione rapida e gratuita dall’Europa (quindi nessuna tassa di importazione), e con possibilità di reso gratuito entro 30 giorni. Il prezzo di listino è di €79,99, ma il sito Govee offre sconti frequenti e supporta il pagamento con PayPal.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Scheda Tecnica

Dimensioni striscia LED 2x 120cm + 2x 70cm
Dimensione ottimale TV 55” - 65”
Colori RGBIC
Modalità video
Microfono integrato
Modalità musica
Connettività WiFi 4, Bluetooth
Alimentazione 12V, 24W
Assistenti vocali Alexa, Google, Siri
Vita media > 25.000 ore
Applicazione Govee Home