La serie Black Shark 4 arriverà molto presto. Secondo quanto affermato dal CEO dell’azienda Luo Yuzhou, quando il modello del 2020, il Black Shark 3S sarà andato esaurito, la compagnia toglierà i veli sulla nuova iterazione.

Black Shark 4: arriveranno a fine marzo

Black Shark ha rilasciato il primo teaser della serie 2021 a gennaio. I Black Shark 3 e 3 Pro sono stati ufficializzati all’inizio del mese di marzo dello scorso anno. Pertanto, i modelli successivi sarebbero dovuti arrivare più o meno nello stesso periodo quest’anno. Sembra che la gamma di flagship da gaming possa debuttare alla fine di questo mese poiché lo smartphone precedente (3S) totalmente esaurito.

Il Black Shark 3S è stato ufficializzato nel luglio dello scorso anno in due varianti aventi 12 GB di RAM + 128 GB di memoria e 12 GB di RAM + 256 GB di memoria. Al momento, quest’ultima non è più disponibile sul portale di Mi.com, mentre entrambi i modelli sono esauriti presso altri rivenditori in Cina. Il CEO della società Luo Yuzhou ha comunicato tramite Weibo che il suddetto prodotto è esaurito poiché il Black Shark 4 arriverà presto.

Rapporti recenti hanno rivelato che ci saranno due versioni del terminale da gaming di casa Xiaomi. Son stati avvistati con i numeri di modello KRS-A0 e PRS-A0. Si ipotizza che questi siano alimentati rispettivamente dai chipset Snapdragon 888 e Snapdragon 870. Entrambi dovrebbero essere supportati da una batteria da 4.500 mAh con supporto per la ricarica rapida da 120 W.

Il Black Shark 4 Pro ha un display OLED da 6,67 pollici che offre una risoluzione Full HD +. Il modello standard, stando alle indiscrezioni emerse finora, pare che possa presentare lo stesso schermo. In termini di design, questo apparirà come una versione “light” della variante Pro. Ci sarà un modulo fotografico orizzontale su ambo i dispositivi e dovrebbero arrivare con il sistema operativo Android 11 preinstallato sotto la scocca.

Fonte:Gizmochina