Il produttore cinese di smartphone realme dovrebbe lanciare due nuovi smartphone nel prossimo futuro. Questi dispositivi sono appena emersi con i seguenti numeri di modello: RMX3092 e RMX3093. Entrambi questi telefoni sono stati certificati da 3C, mentre il primo ha persino ottenuto la certificazione BIS. Il primo dispositivo è stato avvistato su Geekbech qualche giorno fa e ora il secondo visita anche la popolare piattaforma di benchmarking.

Realme: cosa sappiamo dei nuovi smartphone in arrivo?

Secondo l’elenco di Geekbench, l’imminente device del sub-brand di OPPO, il RMX3093, sarà alimentato dal chipset MediaTek Dimensity 720 abbinato a 8 GB di RAM. Ma sfortunatamente, nonostante il lancio sia previsto nel 2021, eseguirà Android 10 “out-of-the-box”.

Soprattutto, è interessante vedere che presenterà le stesse identiche specifiche del Realme RMX3092, incluso il supporto alla ricarica rapida da 65 W, secondo l’ente per la certificazione 3C. Ciò suggerisce che entrambi questi telefoni potrebbero far parte della stessa serie.

Quindi, la configurazione e le dimensioni della fotocamera potrebbero essere le uniche differenze fra i due modelli. Si legge anche che, seguendo il ciclo di lancio, questo duo di terminali potrebbe essere, in realtà, rappresentato dai Realme 8 e Realme 8 Pro. C’è anche la possibilità che questi possano far parte di una nuova line-up, poiché l’azienda ha appena confermato di rilasciare altri smartphone 5G economici in futuro. Qualunque cosa sia, ci aspettiamo di saperne di più su questi telefoni nei prossimi giorni prima del loro annuncio ufficiale. Restate connessi con noi per essere sempre aggiornati sulle ultime novità in merito.

Intanto, nel primo trimestre dell’anno, OPPO e Realme lanceranno le prime proposte top di gamma con processore Qualcomm Snapdragon 888 5G costruito a 5 nanometri. Si parla già di Find X3 e di Realme Race.

Fonte:Gizmochina