Due misteriosi dispositivi Realme aventi numeri di modello RMX3092 e RMX3093 sono stati recentemente individuati presso le piattaforme di certificazione cinesi 3C e TENAA. Per esempio, lo smartphone RMX3092 è da poco apparso sul portale di benchmarking Geekbench. Si ipotizza che possa appartenere alla prossima serie di device Realme 8 del sub-brand di OPPO.

Realme RMX3092: “è lui o non è lui” (cit) il Realme 8?

L’elenco Geekbench di RMX3092 ha rivelato che il gadget potrebbe venire alimentato dal chipset Dimensity 720. Il SoC è menzionato con il nome del modello MT6853V e si legge che questo è accompagnato da 8 GB di RAM. Lo smartphone verrà fornito precaricato con il sistema operativo Android 10. Nel test single-core, ha ottenuto 2874 punti e ha registrato un punteggio di 8088 nel test multi-core.

Dall’elenco 3C scopriamo che il nuovo device avente numero di modello RMX3092 potrebbe essere spedito con un caricabatterie rapido da 65 W in Cina. Si noti che anche il telefono RMX3093 potrebbe arrivare con il charger da 65 W in confezione. Dulcis in fundo, l’RMX3092 ha ottenuto anche l’approvazione del Bureau of Indian Standards (BIS). Probabilmente, questo dispositivo potrebbe arrivare nei mercati al di fuori della Cina come Realme 8.

La compagnia cinese non ha lanciato Realme 8 o nessuno dei suoi predecessori in Cina. C’è la possibilità che questo dispositivo possa arrivare sul territorio asiatico come un prodotto facente parte della serie Q o della serie V. È stato recentemente riferito che la line-up Realme 8 potrebbe debuttare nel gennaio 2021.

Anche un paio di altri telefoni Realme dovrebbero venir annunciati nelle prossime settimane. Si vocifera un lancio imminente della gamma Realme X7 e della line-up Narzo 30: la data prevista? Gennaio 2021, of course. Unitamente a ciò, il Realme Q21i alimentato dal SoC MediaTek Dimensity 800U è stato avvistato presso l’ente certificazione BIS. In Cina, il sub-brand di OPPO dovrebbe annunciare la linea Realme Koi che potrebbe includere un’ammiraglia alimentata dal processore Snapdragon 888 di Qualcomm e con il supporto alla fast charge da 125 W. Infine, ci si aspetta un lancio del nuovo midranger alimentato da Dimensity 800U soprannominato Realme V15.

Non c’è che dire: il nuovo anno inizierà all’insegna di Realme.

Fonte:Twitter Abhisek Yadav