Nel 2019 potremmo spendere di meno per acquistare un iPhone XS Max grazie a Samsung, pronta a fornire ad Apple display OLED più economici di quelli utilizzati attualmente.

iPhone XS Max ed i pannelli Y-Octa

Samsung fornisce i display OLED che Apple monta su iPhone X, XS ed XS Max. Display di qualità elevata, che conferiscono un ulteriore tratto premium ai terminali. Il colosso sud coreano ha messo a punto una nuova tecnologia di pannelli OLED – denominata Y-Octa – che permette di ottenere un prodotto più sottile, più leggero e meno costoso. Tutto senza compromette la qualità del display: Samsung ne è talmente sicura da averli montati già su Galaxy Note 9, Galaxy S9 e Galaxy S9+.

Gli Y-Octa sono stati dunque già ampiamente testati, tanto da essere stati offerti ad Apple già per gli attuali flagship. Tuttavia, il colosso di Cupertino sembra aver respinto la proposta la prima volta, preferendo gli OLED utilizzati fino a quel momento, perché non convinta della buona riuscita del prodotto.

Le cose potrebbero essere cambiate, per il prossimo anno iPhone XS Max potrebbe essere equipaggiato con i nuovi display forniti da Samsung, risultando effettivamente meno costoso da produrre. Considerando che gli schermi sono fra le componenti hardware che pesano di più nella produzione di uno smartphone, sotto il punto di vista economico, di conseguenza Apple potrebbe decidere di abbassare il prezzo finale del suo top di gamma in formato maxi.

Certamente, si tratta solo di ipotesi. Tuttavia, è una possibilità che l’azienda potrebbe considerare con attenzione tenendo conto che le vendite dei suoi flagship sono molto basse. Risultati deludenti ed in costante calo, evidenziati dai dati, che potrebbero derivare anche dal prezzo eccessivo al quale i device sono stati proposti.

Paradossalmente, Samsung potrebbe aiutare Apple a risollevare parzialmente le vendite di iPhone. Tutto mentre dall’altra parte mette i bastoni fra le ruote a Huawei, già intento a progettare un P30 Pro che – proprio per colpa del gigante sud coreano – potrebbe avere a bordo un display (ancora) dotato di notch.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: GSM Arena