Secondo quanto si apprende in rete, sembra che le spedizioni di Apple iPhone 12 aumenteranno del 38% duranti i primi tre mesi del prossimo anno. Questo è quanto dichiarato dagli analisti della compagnia, che prevedono una crescita esponenziale del device anno su anno.

iPhone 12: un successo senza freni per la compagnia

Il lancio della serie Apple iPhone 12 ha avuto una grande accoglienza in tutto il mondo.  Stando a quanto si evince da un recente rapporto pubblicato da AppleInsider, sembra che il colosso di Cupertino abbia aumentato i suoi ordini con i partner di assemblaggio per il primo trimestre del prossimo anno. Sappiamo infatti che iPhone 12 è stata – finora – un grande successo nel mercato e la domanda dovrebbe continuare anche nell’anno successivo. Inoltre, dovrebbe rimanere costante anche per gran parte del 2021. 

Pensate che, in sole due settimane da quando è stato commercializzato, iPhone 12 è entrato nella rosa dei più prodotti 5G più venduti dell’anno. Secondo la proiezione degli analisti, il numero di spedizioni dovrebbe essere di circa 51 milioni di unità nel primo trimestre del 2021. Questa cifra sembra essere in aumento rispetto ai rapporti precedenti che avevano ritenuto che la cifra fosse di circa 47 milioni di unità.

L’aumento delle spedizioni dovrebbe riguardare principalmente l’iPhone 12 basic, l’iPhone 12 Pro e l’iPhone 12 Pro Max. Si stima invece, che le spedizioni dell’iPhone 12 Mini di fascia bassa rimarranno invariate durante questo periodo.

Un mercato importante per Apple è la Cina, con i risultati dei dati che rivelano che oltre 6 milioni di unità della serie iPhone 12 sono già state spedite all’interno della regione nel solo mese di novembre 2020. Questa cifra rappresenta circa il 20% della quota di mercato totale. Inoltre, la società attualmente punta alla produzione di 79 milioni di unità, rispetto al 13% di anno in anno.

Le migliori offerte di oggi per Apple iPhone 12: tutti i prezzi

Fonte:AppleInsider