Un sito giapponese incentrato su Apple ha appena affermato che – sulla base delle informazioni estrapolate dai fornitori cinesi – a marzo dovrebbero approdare sul mercato sia il modello da 11 pollici che quello da 12,9 pollici dell’iPad Pro 2021. La fonte afferma, tuttavia, che solo l’iPad con il display più grande un pannello mini LED.

iPad Pro: periodo di lancio

Una decina di giorni fa sono emerse delle indiscrezioni che confermavano l’arrivo nel 2021 di un iPad Pro con schermo mini LED. I giapponesi del sito Macotakara oggi, però, si sono spinti oltre: il tablet della Mela dovrebbe essere presentato ufficialmente a marzo. Ad essere arricchito del display mini LED sarebbe il modello più grande, quello da 12,9 pollici e l’introduzione di questo tipo di pannello da parte di Apple potrebbe segnare – stando a quanto emerso dalla Rete negli ultimi mesi – un punto di svolta per i suoi device.

Ricordiamo che il mini LED è una nuova tecnologia di retroilluminazione utilizzata per gli schermi LCD: include molti dei vantaggi dell’OLED, ma offre una maggiore luminosità, una migliore efficienza energetica e un minor rischio di burn-in (scolorimento di aree sul display dei dispositivi). Ragion per cui Apple avrebbe deciso di utilizzare l’ambiziosa tecnologia proprio sui suoi dispositivi con schermi più grandi, che sono potenzialmente pià soggetti allo scolorimento.

L’iPad Pro di prossima generazione – che come suddetto dovrebbe essere annunciato a marzo – dovrebbe essere lanciato in concomitanza alla nuova generazione di iPad entry-level: basato sull’iPad Air 3, questo tablet del colosso di Mountain View dovrebbe, tuttavia, avere cornici più piccole e il pulsante Home con il Touch ID.

Fonte:Techradar