Secondo le ultime voci di corridoio, sembra che l’iPad 2021 avrà un design molto simile a quello visto con l’iPad Air III. D’altro canto invece, non ci si aspetta nessun cambiamento importante con il modello Pro 2021.

iPad: più sottile e leggero ma estetica invariata (o quasi)

Un nuovo rapporto trapelato in queste ore, ha suggerito che l’imminente nona generazione di iPad per il 2021 presenterà un’estetica simile all’iPad Air 3 del 2019, mentre l’iPad Pro 2021 – apparentemente – non vedrà alcun cambiamento importante nel design. Questo significa che il modello entry-level della gamma di tablet del colosso di Cupertino avrà ancora cornici spesse sui versanti verticali e Touch ID al seguito.

Secondo quanto afferma il portale di MacOtakara, una fonte interna alla supply chain cinese avrebbe affermato che il gadget “low cost” manterrà ancora un display da 10,2 pollici, ma arriverà in un form factor più sottile e leggero: solo 6,3 mm e 460 grammi. Al momento, l’iPad di ottava generazione attualmente disponibile ha uno spessore di 7,5 mm e pesa circa 490 grammi. Quindi, questa è una notevole differenza tra le due generazioni, nonostante l’estetica pressoché invariata.

Nonostante i rumor prevedano che questa sia diventata più sottile e leggera, l’imminente nona generazione di iPad avrà anche funzionalità simili alla generazione attuale. Non mancherà una porta Lightning (ancora…) e il pulsante fisico con Touch ID. La fonte ha anche aggiunto che il nuovo tablet next-gen 2021 continuerà a presentare un display a laminazione completa con rivestimento antiriflesso, il supporto per un’ampia gamma di colori P3 e True Tone.

Sebbene il modello base stia vedendo diversi cambiamenti nel suo design, apparentemente l’iPad Pro di fascia alta potrebbe non vedere alcun cambiamento importante. Tuttavia, possiamo aspettarci di vedere un aggiornamento sotto la scocca con un inedito processore performante.

Per quanto concerne iPad con display Mini-LED e 5G invece, i rumor sono ancora molto confusionari e caotici: sarebbe dovuto uscire nel 2020, ora sembra che uscirà quest’anno. Probabilmente verrà slittato ancora una volta. Quando lo vedremo in commercio?

Fonte:Macotakara