La nuova generazione di iPad Pro dovrebbe arrivare a breve e dagli ultimi rumors sembrerebbe dover introdurre un display con tecnologia miniLED. Questa indiscrezione era già trapelata nei mesi passati e ad oggi si aspetta solo la conferma da parte di Apple.

Il sistema miniLED permette al pannello di integrare fino a 10.000 LED, aumentando di molto la densità rispetto agli attuali display di iPad, Mac e iPhone. Vengono utilizzati LED dalle dimensione estremamente più compatte, che permetterebbero una retroilluminazione del pannello più uniforme. Display di questo tipo dovrebbero garantire una resa visiva simile agli OLED, con neri profondi, colori vividi e una gamma cromatica di molto superiore rispetto alle unità montate sugli attuali dispositivi.

Questa tecnologia dovrebbe essere implementata su tutti i device di punta della casa di Cupertino, ma il primo prodotto ad introdurlo sarebbe proprio l’iPad Pro di nuova generazione.
La presentazione del nuovo tablet top di gamma del 2021 sarebbe attesa nei prossimi mesi, durante il primo trimestre dell’anno (Q1). Non abbiamo conferme ufficiali ma i rumors si fanno incessanti e l’ultima indiscrezione pubblicata dal sito DigiTimes sembra avvalorare ulteriormente l’ipotesi di un imminente annuncio.

Si vocifera da parecchio tempo dell’introduzione di pannelli miniLED da parte di Apple, i nuovi display potrebbero segnare un punto di svolta per i dispositivi della mela morsicata. Attendiamo con ansia eventuali dichiarazioni ufficiali, in vista della presentazione dei nuovi iPad 2021.