L’analisi tuttora in corso effettuata dallo staff di TK Tech News sul Samsung Galaxy S5 Active si arricchisce di un nuovo capitolo che riguarda la certificazione di impermeabilità.

Samsung Galaxy S5 Active
Samsung Galaxy S5 Active

Sembra infatti che il nuovo device sia in grado di restare immerso nell’acqua per un lasso di tempo superiore ai trenta minuti anche oltre un metro di profondità, proprietà che avrebbe permesso a Samsung di insignire il Galaxy S5 Active della certificazione IP58, la stessa che caratterizza il Sony Xperia Z2.

Samsung Galaxy S5 Active
Samsung Galaxy S5 Active

L’attuale modello Samsung Galaxy S5 è invece dotato di certificazione IP67, la quale attesta una capacità da parte del device di restare immerso nell’acqua per un periodo non superiore alla mezz’ora ad un massimo di un metro di profondità.

Lo smartphone ripreso nel video è una versione dedicata al carrier USA AT&T, ma si presume che le caratteristiche software ed estetiche siano le medesime per tutte le varianti che Samsung immetterà sul mercato.

Il test in atto ha confermato infine la dimensione del display, ritenuto avere una diagonale di 5.2”, superiore dunque ai 5.1” del Galaxy S5.