Nessun risultato. Prova con un altro termine.

Prodotti

Tutti

Notizie

Tutte

Huawei porta HarmonyOS 2 in Italia

Durante un evento tenutosi a Milano Huawei ci ha fatto provare i device lanciati la scorsa settimana con il nuovo sistema operativo HarmonyOS 2.

Solo una settimana fa Huawei ha tenuto un evento in Cina per presentare ufficialmente il suo nuovo sistema operativo, il cui sviluppo è iniziato già nel 2016 e quindi non in conseguenza dell’ormai noto ban americano. Sapevamo che HarmonyOS 2 sarebbe arrivato anche in Italia, ma oggi abbiamo avuto l’occasione di provarlo in prima persona insieme con tutti i nuovi dispositivi recentemente annunciati.

Il concetto di base dietro ad HarmonyOS 2 è quello della comunicazione fra dispositivi diversi in modo da farli comportare come un unico superdispositivo che integra le varie funzionalità e le rende più semplici da usare. Abbiamo quindi sperimentato quattro diversi scenari, come la Smart Home, lo Smart Office, l’allenamento e l’intrattenimento, tutti gestiti dalla nuova lineup di prodotti appena lanciata.

Parte della strategia 1+8+N, dove al centro abbiamo lo smartphone, in mezzo gli 8 tipi di prodotto che migliorano l’esperienza d’uso dello smartphone, e quindi tutti gli altri dispositivi che entrano a far parte dell’esperienza AIoT, i quattro scenari presentati ci hanno mostrato come l’ecosistema Huawei con HarmonyOS 2 riesca a semplificare le operazioni quotidiane in casa, in ufficio e all’aria aperta.

In particolare, il nuovo smartwatch Huawei Watch 3 è stato fra i focus della presentazione, grazie all’accesso diretto ad AppGallery e ad una serie di applicazioni sviluppate per essere usate direttamente dal polso, fra cui la nuova app di RTL 102.5 e la popolare Tutto il Calcio. Dotato di eSIM, il nuovo Watch 3 non richiede la connessione con lo smartphone e può essere usato anche in stand-alone, magari in coppia con le nuove cuffiette FreeBuds 4, TWS con cancellazione attiva del rumore.

Fra le altre novità dell’azienda cinese ricordiamo poi i nuovi tablet MatePad 11 e MatePad Pro, ottimi strumenti per la produttività grazie anche al supporto alla rinnovata M-Pencil di seconda generazione, oltre ai bellissimi monitor MateView – ultrasottile e con formato 3:2 ideale per il lavoro – e MateView GT – un 21:9 curvo dedicato ai gamers, con una potente soundbar integrata.

Link copiato negli appunti

Notizie correlate

Pubblicato il 9 giu 2021
Link copiato negli appunti

I confronti HOT di Telefonino

Tutti