Dopo che il Galaxy S21 e il Galaxy S21 Ultra sono trapelati in diverse occasioni nelle ultime settimane, anche il Galaxy S21+, il mediano della famiglia di flagship 2021 di casa Samsung, fa la sua comparsa online mostrandosi agli addetti del settore. In queste ore infatti, è trapelato un video realizzato dal designer Pigtou, che mostra quello che potrebbe essere – realisticamente – il design del futuro smartphone premium in tutto il suo splendore e in tutte le sue angolazioni. Stando a quanto dichiarano i leaks apparsi in rete, sembra che il futuro device avrà una dimensione di 161,55 x 75,6 x 7,86 mm.

Galaxy S21+: tutto quel che c’è da sapere

Le dimensioni appena riportate indicano che il nuovo modello sarà trascurabilmente più grande del suo predecessore (Galaxy S20+), il quale misura 161,9 x 73,7 x 7,8 mm di spessore. Questi valori indicano che il telefono sarà esteticamente molto più simile all’attuale proposta premium Galaxy S20 Ultra 5G (166,9 x 76 x 8,8 mm) che al gadget da cui deriva.

Il pannello dovrebbe essere un’unità da 6,8 pollici con refresh rate da 120 Hz. Il design della back cover invece, proposto in questa colorazione Glacier Silver, assomiglierebbe vagamente allo stile visto con la serie Note20 ma sembra che le lenti siano – finalmente – a filo con la scocca, creando così un meraviglioso prodotto unibody in metallo e vetro, rompendo l’assurda moda dei sensori sporgenti sui telefoni di nuova generazione. Sotto la scocca dovrebbe battere un cuore Exynos 2100 o Snapdragon 875 (o SD 888?!), a seconda del mercato di riferimento. Completerebbe il tutto, un modulo 5G, banchi RAM da 8 GB e memorie UFS da 128/256 GB.

La gamma Galaxy S21 verrà lanciata – con buona probabilità – a metà gennaio, secondo diversi documenti trapelati nelle scorse settimane. Si ipotizza anche una commercializzazione per il mese di gennaio stesso, ma vi invitiamo a prendere la suddetta indiscrezione con “un pizzico di sale“, come si suol dire.

Fonte:SamMobile