Secondo quanto si legge online, sembra che il futuro Samsung Galaxy S21 Ultra avrà la cornice inferiore più sottile presente sul mercato. A ribadire ciò è il noto tipster online Ice Universe, che ha basato la sua affermazione sulla base degli ultimi rendering CAD 3D trapelati in queste ore.

Galaxy S21 Ultra: il primo device simmetrico di Samsung?

Il leakster ha affermato chiaramente che la cornice inferiore del dispositivo sarà la più sottile mai vista su uno smartphone. Ha inoltre aggiunto – all’interno del suo post su Twitter – diverse immagini di render CAD ed una fotografia di un device Samsung già esistente (ma opportunamente modificata ad hoc) per mostrarvi nello specifico la nuova feature.

Il Galaxy S21 Ultra probabilmente sarà il primo prodotto del colosso sudcoreano ad avere cornici uniformi su tutti i lati. Alcune voci suggeriscono che probabilmente sarà effettivamente così e se ciò dovesse venir confermato, ci troveremo di fronte ad un gadget dal design strepitoso. Tenete presente però, che il dispositivo probabilmente presenterà anche un display leggermente curvo.

Possiamo aspettarci un modulo fotografico sulla back cover composto da tre lenti più flash LED ed una back cover molto simile a quella vista con gli ultimi Note rilasciati ad agosto scorso. Anteriormente invece, dovrebbe esserci un foro per la selfiecam al centro del pannello. Nessuna camera sotto al display, dunque.

Il Samsung Galaxy S21 Ultra dovrebbe essere lanciato a metà gennaio insieme ai suoi fratelli, il Galaxy S21 e S21 +. Samsung apparentemente avrebbe scelto di presentare le sue ammiraglie circa 6 settimane prima della sua classica roadmap, al fine di contrastare l’avanzata degli iPhone 12 di Apple.

Inoltre, è lecito ipotizzare che il gigante della Corea del Sud voglia – presumibilmente – cercare di rubare i clienti a Huawei. La società non lo ha confermato (com’è ovvio che sia) ma questo è quanto affermano alcuni rapporti.

Infine, il Galaxy S21 Ultra dovrebbe diventare il primo device della serie S a supportare la S Pen. A quanto si vocifera però, presumibilmente non verrà spedito con la S Pen e non includerà spazio al suo interno per riporla. Probabilmente ci sarà una cover apposita per l’alloggiamento, ma prendete questa informazione con “un pizzico di sale“.

Ed ecco la “bad news”: l’azienda non prevede di lanciare alcun Galaxy Note il prossimo anno. Dopo dieci anni, questa sarebbe la fine di un’era per Samsung. Un’era – tutto sommato – gloriosa.

Fonte:Android Headlines