Manca così poco all’ufficialità dei nuovi Samsung Galaxy S10, prevista per il prossimo 20 febbraio, che ormai la maggior parte dei leak sui device è da reputarsi molto attendibile, soprattutto se arriva da compagnie telefoniche o altri addetti ai lavori del settore. In questo caso, la conferma delle dimensioni delle batterie è stata ricavata da un documento interno di Brazilian Telecom.

Samsung Galaxy S10+ con 4000 mAh

Una buona capacità – e speriamo anche autonomia energetica – per la batteria di Galaxy S10+, che dovrebbe essere di ben 4000 mAh. Il dato era già stato annunciato da precedenti leak, dunque sembra essere confermato.

Quanto agli altri due modelli, potrebbe sorgere un po’ di malcontento. Si pensava che Galaxy S10 Lite (che probabilmente non si chiamerà in questo modo) avrebbe avuto almeno 3100 mAh, ma dal documento emerge che dovrebbero essere addirittura 3000 mAh. Se già sembravano pochi, 100 mAh in meno non faranno certamente felici gli utenti.

Anche per quello che riguarda l’edizione standard di Samsung Galaxy S10 la situazione non sembra migliore. Non 3500 mAh, come emerso da precedenti indiscrezioni, ma probabilmente 3300 mAh. Ancora troppo pochi.

Con queste configurazioni, e considerando che sotto la scocca dei tre modelli ci sarà comunque un comparto hardware da top di gamma ed i display avranno risoluzioni elevate, è probabile che si verifichi quello che ormai accade da tempo con le ammiraglie del colosso sud coreano: soltanto la versione Plus potrebbe essere in grado di reggere i ritmi quotidiani più pesanti, accompagnando l’utente durante la giornata senza la necessità di avere un caricabatterie al seguito.

Nessuna informazione a riguardo della batteria dell’edizione 5G di Samsung Galaxy S10, che arriverà un po’ di tempo dopo rispetto ai tre modelli principali: probabilmente è ancora presto per questo dato, ma ci auguriamo che l’autonomia energetica possa – quanto meno – non essere inferiore a quella di Galaxy S10+.

Fonte: GSM Arena