Cosi come Samsung, anche HTC ha risposto al senatore americano Al Franken che ha richiesto maggiori informazioni sull’applicazione "spia" Carrier IQ.

Il produttore taiwanese ha affermato che l'app è preinstallata su 6.3 milioni di "device attivi". Tra questi, in USA, ci sono lo Snap (Windows Mobile), Touch Pro 2 (Windows Mobile), Hero, EVO 4G, EVO Shift 4G, EVO 3D, EVO Design 4G di Sprint, il Vivid di AT&T e l'Amaze 4G di T-Mobile.

HTC ha, inoltre, dichiarato che solo alcune componenti di Carrier IQ sono presenti negli smartphone HTC Merge, Acquire, Desire, Wildfire, il tablet Flyer ed una variante dell'Hero e che rilascerà un aggiornamento firmware per la rimozione totale. 

HTC ha anche affermato di non aver ricevuto da Carrier IQ nessun dato rilevato in quanto non è un cliente della società.

 

HTC EVO 4G
HTC EVO 4G