Apple Watch Serie 5 è stato presentato ufficialmente, si tratta della nuova edizione della celeberrima gamma di smartwatch della mela morsicata. Come anticipato dai leak, il dispositivo migliora, ma non si distacca troppo rispetto alla precedente generazione. Ecco tutti i dettagli su specifiche, disponibilità e prezzi.

Apple Watch 5 è ufficiale

Come la precedente edizione, anche il nuovo smartwatch arriva in due dimensioni, ovvero con cassa da 40mm oppure da 44mm, e con connettività dati LTE opzionale. Per la prima volta, arriva anche un modello con cassa in alluminio.

La specifica che lo scorso anno ha riscosso molto successo su Watch 4, ovvero la capacità di eseguire un ECG in tempo reale, è stata ovviamente mantenuta anche sulla nuova generazione. Anzi, Apple ha sottolineato come l’attenzione costante ha permesso di trasformare Apple Watch come un vero e proprio strumento di aiuto per controllare i parametri della propria salute.

Fra le novità principali del nuovo Watch 5 ci sono certamente quelle già annunciate con WatchOS 6, ovvero la possibilità di controllare la rumorosità ambientale ma anche di tenere traccia del proprio ciclo mestruale (neanche a dirlo, è una funzionalità dedicata alle donne).

Il display del nuovo smartwatch è un Retina dotato di tecnologia LTPO che consente di ottenere (finalmente) la funzionalità always-on, pur senza impattare sull’autonomia energetica del device. Dunque, Watch Face visibili in ogni momento e batterie che dura tutto il giorno. Per l’occasione tutte le principali watch face sono state ottimizzate in modo da offrire il massimo anche su display always-on.

Sul nuovo device arriva anche la bussola e la possibilità di contattare i servizi d’emergenza. Il prezzo di partenza è di 459€ con preordini già da oggi, con disponibilità dal 20 settembre. Per l’occasione, Apple ha anche abbassato il prezzo di Apple Watch 3 a 239€.