Zed, leader mondiale nei contenuti per la telefonia mobile sia in termini di revenue sia per la presenza strategica nei principali mercati, ha annunciato l’acquisizione di Mobitween, il principale sviluppatore ed editore di contenuti per il cellulare ed il mondo dell’online basati su Flash.

Mobitween ha stabilito accordi di distribuzione con i maggiori operatori mobili americani ed europei – inclusi tra gli altri Verizon Wireless e il Gruppo Orange – costruendo portali di giochi per il cellulare basati sulla tecnologia Flash Lite che replicano il modello del web browsing. Questi portali consentono di giocare, valutare, condividere e caricare punteggi attraverso una piattaforma ricca di contenuti e personalizzabile.

Attualmente, la maggior parte dei giochi sviluppati è basata sulle tecnologie Java o Brew e richiedono risorse significative per rendere compatibile ogni gioco o applicazione ad un numero sempre maggiore di cellulari. Adobe Flash rappresenta la tecnologia più avanzata per la creazione di siti web interattivi, esperienze digitali coinvolgenti e contenuti per il telefonino di alto impatto. Più di 500 milioni di cellulari provvisti di Flash Lite sono stati distribuiti in tutto il mondo e un milione di designers e sviluppatori usa Adobe Flash.

Mobitween è all’avanguardia nello sviluppo di contenuti basati su Flash che diverrà una piattaforma tecnologica dominante per giochi per il cellulare, così come si è affermata di fatto come lo standard nel mondo del web.
“Integrando la conoscenza di Mobitween sulla tecnologia Flash con il nostro know-how relativo a Java e BREW, saremo in grado di creare giochi interattivi e nuove applicazioni ad una velocità straordinaria”, ha commentato Juan Carlos Gonzalvez, Director of Zed Games.