Entro poche ore avrà inizio l’invio degli inviti Microsoft per i primi test su Xbox Cloud Gaming per piattaforme Windows 10 e iOS. L’obiettivo è quello di portare agli abbonati la possibilità di giocare direttamente su un browser, su una univoca landing page, così da poter abilitare il gioco così come Netflix abilita la visione di un film: idealmente lo stesso procedimento, praticamente la stessa esperienza.

Xbox Cloud Gaming

Xbox Cloud Gaming necessita però di una iniziale fase di test, con la quale calibrare i meccanismi della propria offerta attraverso la sperimentazione sui primi utenti nelle loro diverse configurazioni hardware/software. Sarà dunque Microsoft a rilasciare i primissimi inviti, aprendo quindi ulteriormente le maglie del test solo una volta metabolizzate le prime ore di gioco su un numero sufficiente di partecipanti. Gli invitati della prima ora saranno scelti tra gli abbonati al prospetto Xbox Game Pass Ultimate (29,99 euro per tre mesi di gioco)

Gli utenti che riceveranno l’invito potranno accedere a xbox.com/play ed accedere così ad oltre 100 titoli direttamente dal proprio browser Chrome, Edge o Safari. Tra questi invitati potranno esserci anche utenti italiani: il nostro Paese è compreso tra i 22 che contemplano l’offerta cloud. Per giocare sarà sufficiente avere a disposizione un controller compatibile Bluetooth o con connessione USB: qui tutte le istruzioni in italiano.

Fonte:Xbox
Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.