Se ti è capitato di dover mandare un messaggio attraverso WhatsApp a un numero di telefono che non è fra i tuoi contatti, ti sarai accorto che è necessario ogni volta doverlo aggiungere in rubrica per poter procedere. Almeno, questa è la procedura ufficiale. Esistono però un paio di metodi validi per poter mandare dei WhatsApp a numeri non in rubrica che ti eviteranno di dover ogni volta aggiungere contatti. Ecco come fare.

Come mandare WhatsApp a numeri non registrati in rubrica

I metodi che stiamo per spiegarti funzionano perfettamente sia su iOS che su Android. Potrai dunque decidere di utilizzarli per mandare dei WhatsApp a numeri che non sono tuoi contatti sia utilizzando un iPhone sia sfruttando un device con a bordo il sistema operativo del robottino verde. Non solo, il primo dei due metodi funziona anche con WhatsApp Web!

Un link per mandare WhatsApp a numeri sconosciuti

Sebbene non sia molto diffuso, è bene sapere che ogni numero di telefono registrato su WhatsApp ha un link personale. Questo può essere cliccato per inviare direttamente un messaggio a quella specifica numerazione, anche se questa non è presente nella nostra lista contatti.

Il link (generico) é:

https://wa.me/

Questo va però completato con il numero di telefono, comprensivo del prefisso internazionale. Proviamo con un esempio:

  • numero di telefono: +39/1234567871
  • link da generare: https://wa.me/391234567871

Basterà fare copia/incolla del link creato direttamente sul browser Web dello smartphone e, automaticamente, verrà aperta l’applicazione di messaggistica istantanea. Una chicca molto interessante: questo metodo funziona anche da PC, purché sul browser dove incollerai il link ci sia una sezione di WhatsApp Web attiva.

Un’app per inviare WhatsApp a numeri non in rubrica

Se metterti a creare link non è una soluzione che ti piace, puoi sempre decidere di optare per un’applicazione che lo faccia al posto tuo. Quelle che ti segnaliamo sono due app completamente gratis. Sono disponibili al download sia per Android (qui) che per iOS (qui).

Tutto quello che dovrai fare è inserire il numero di telefono al quale vuoi mandare un messaggio attraverso WhatsApp (comprensivo di prefisso) e cliccare l’icona per generare la finestra di chat. Automaticamente, verrà aperta la finestra di conversazione direttamente su WhatsApp.

WhatsApp: perché non aggiungere numeri sconosciuti

Se la tua abitudine è quella di aggiungere in rubrica un numero ogni qual volte vuoi scrivergli su WhatsApp, forse dovresti prendere in considerazione l’idea di utilizzare questi metodi alternativi per una questione di sicurezza.

Infatti, molte impostazioni di privacy dell’applicazione si basano proprio sulla presenza o meno di un contatto nella propria rubrica. Impostazioni legate ad esempio alla possibilità di visualizzare la foto profilo oppure le Storie pubblicate nell’applicazione.

Per questo motivo, probabilmente – se un numero è completamente sconosciuto – potrebbe essere più utile cercare prima di capire a chi appartenga e solo dopo aggiungerlo ai contatti.

Fonte:Android Police