Il non ancora annunciato Sony Xperia Z3 ha appena ricevuto la certificazione da parte dell’ente cinese TENAA, evidenziando caratteristiche tecniche particolarmente simili a quelle che contraddistinguono l’attuale modello presente in commercio Sony Xperia Z2.

Sony Xperia Z3

Le versioni certificate sono in realtà due (L55t ed L55u), una per il mercato cinese, l’altra con connettività 4G LTE destinata al mercato globale.

Sony Xperia Z3

Secondo quanto mostrato sul sito cinese, Xperia Z3 ha Android KitKat come sistema operativo, misura 146.5×72.4×7.4mm per 158 grammi di peso, di poco più compatto rispetto al predecessore, e dovrebbe essere dotato di un display IPS da 5.2” con risoluzione Full HD, un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 801 da 2.5GHz (Xperia Z2 ha un processore da 2.3GHz), 3GB di RAM, 16GB di memoria interna espandibile, connettività Bluetooth, Wi-Fi, GPS, Radio FM, una fotocamera anteriore da 2 megapixel con possibilità di girare video in Full HD ed una posteriore da 20.7 megapixel.

Sony Xperia Z3

Pare tra l’altro che la colorazione porpora venga sostituita da quella “ambra”.

Ciò che non viene specificato sul sito dell’ente cinese è se Xperia Z3 sarà certificato IP55 e IP58 come il predecessore, o se magari riceverà la nuova certificazione IP65 e IP68 presente sul modello recentemente annunciato Sony Xperia M2 Aqua.

L’appuntamento con Sony e gli inviati di telefonino.net è il prossimo 3 settembre all’IFA di Berlino.

Sony Xperia Z3

Sony Xperia Z3

Sony Xperia Z3