La tecnologia wireless nacque ufficialmente nel 1999 quando lo IEEE ne definì ufficialmente il protocollo 802.11 e ne specificò tutti i principi strutturali. Da allora in poi lo sviluppo intorno al Wi-Fi è proseguito inarrestabile fino ad arrivare a garantire connessioni wireless molto veloci. Naturalmente anche i produttori di dispositivi hardware dedicati al network non sono rimasti a guardare e, con il passare degli anni, hanno messo in vendita modem e router wireless sempre più affidabili, dotati anche di porta USB e in grado di condividere, oltre alla connessione Internet, anche contenuti multimediali. Questo tipo di tecnologia necessita però di protocolli di sicurezza, come WPA e WPA2, che consentono l’accesso alla rete Wi-Fi solo a chi è in possesso della password. E se questa fondamentale password dovessimo dimenticarla? Beh, per fortuna questi dati sono mantenuti sul nostro PC e recuperarli è davvero semplice. Vediamo come.

01
Per prima cosa dobbiamo aprire il Centro connessioni di rete e condivisione di Windows. Facciamo clic con il tasto destro del mouse sulla nostra connessione Internet in basso a destra nella barra degli strumenti e selezioniamo Apri Centro connessioni di rete e condivisione.

1
01: le impostazioni di rete

02
Quando si apre la finestra Centro connessioni di rete e condivisione, individuiamo la nostra rete Wi-Fi e facciamo clic su di essa. Proseguiamo quindi cliccando su Proprietà rete wireless e, nella nuova schermata, spostiamoci nella scheda Sicurezza.

2
02: proprietà rete Wi-Fi

03
All’interno del campo Chiave di sicurezza di rete è presente la password della nostra rete wireless di casa. Per visualizzarla in chiaro e poterla quindi appuntare da qualche parte per inserirla in altri dispositivi Wi-Fi mettiamo un segno di spunta sulla voce Mostra caratteri.

3
03: alla ricerca della password


Modificare la password Wi-Fi

Come abbiamo visto, la password WPA
(o WPA2) è un elemento fondamentale per la protezione della nostra rete
Wi-Fi. Per modificare questa chiave è però necessario accedere al router con
un nome utente e una password
che, nel caso in cui non avessimo
provveduto a modificarli, sono quelli forniti dal produttore
(admin/admin). Per accedere al dispositivo basta aprire il browser e
digitare nella barra degli indirizzi http://192.168.1.1, quindi inserire
nome utente e password. Una volta effettuato l’accesso alla schermata
dedicata, clicchiamo sulla voce del menu relativa alle impostazioni di
sicurezza per modificare la password.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum