Di recente, abbiamo iniziato a sentire diverse indiscrezioni riguardanti il prossimo chip di punta di Qualcomm soprannominato Snapdragon 895. Come i suoi predecessori, questo SoC dovrebbe essere svelato durante il Qualcomm Snapdragon Technology Summit di dicembre. Al momento, sappiamo solo che utilizzerà il processo a 4 nm di TSMC. Pertanto, utilizzerà più transistor su un'area più piccola.

Qualcomm Snapdragon 895: nuovi indizi

Ad ogni modo, sappiamo che il SoC Qualcomm Snapdragon 895 diventerà il chip di fascia alta di nuova generazione dell'azienda che alimenterà moltissimi modelli il prossimo anno. Ma siamo più interessati a quale sarà il primo marchio ad adottarlo.

In passato, Samsung è sempre stata la prima azienda ad adottare le nuove soluzioni premium di Qualcomm. Poi è arrivata Xiaomi e ha preso questo titolo. Inoltre, al momento, la gestione della catena di approvvigionamento di Xiaomi è molto potente, uno dei principali vantaggi ottenuti dalla dirigenza di Lei Jun. Non solo lancia gli smartphone alimentati dai chip di punta, ma introduce i suddetti telefoni in tutti i mercati internazionali.

Tuttavia, questo potrebbe cambiare quest'anno perché altri brand hanno fatto un ottimo lavoro sul versante dei telefoni flagship.
Non a caso, le prime informazioni su questo chip sono arrivate da Chen Jin, l'attuale capo di Lenovo Mobile. Chen Jin ha affermato che il nuovo Snapdragon 895 di Lenovo sarà rilasciato sul mercato durante l'inverno. Questo indica semplicemente che nuovi flagship Lenovo e/o Motorola saranno dotati di Snapdragon 895 debutteranno nel quarto trimestre di quest'anno.

Ricordiamo che quando Qualcomm ha annunciato il chip Snapdragon 855, Lenovo è stata la prima ad alimentare i suoi telefoni con esso.

Ovviamente, il fatto che il dirigente del marchio cinese stia parlando del prossimo chip Snapdragon 895 non significa che sarà il primo a portarlo in commercio. Ad ogni modo, è troppo presto per parlare di questo chip ma dicembre è dietro l'angolo… (più o meno).

Infine, facciamo un “recap” delle (presunte) caratteristiche principali dello Snapdragon 895. Quest'ultimo avrà una banda base 5G più potente e supporterà le reti 5G a onde millimetriche o sub-6GHz. Il suo ISP verrà aggiornato da Spectra 580 a Spectra 680 e il sottosistema FastConnect 6900 supporterà il Bluetooth LE Audio/5.2 e il Wi-Fi 6E.

Fonte:Sina