Nell’ultimo trailer pubblicato da Sony si evidenzia la possibilità di giocare a 120 fps su PlayStation 5, funzione ad oggi disponibile soltanto per pochi titoli. La modalità ad alto frame rate rappresenta un punto di svolta per la console giapponese, nonché un enorme passo in avanti rispetto a PS4.

Leggi anche: PlayStation 5: un breve video mostra in azione il Ray Tracing

La prima metà del breve filmato mostra all’opera i 120 fps tramite l’oscillazione di un pendolo, che passa dai 30 ai 60 per poi raggiungere la massima fluidità di movimento con 120 fotogrammi al secondo. Dopo una decina di secondi vengono mostrate alcune cinematiche di gioco che evidenziano maggiormente l’importanza di una frequenza d’aggiornamento così alta, i titoli in questione sono Nioh Collection e Call of Duty: Black Ops Cold War.

La modaltà High Frame Rate rappresenta un gran vantaggio nei giochi competitivi, nei quali reattività e tempismo la fanno da padrone. Nelle scorse ore Sony ha pubblicato anche un video che mostra in azione la tecnologia Ray Tracing, particolare metodo di rendering che contribuisce a rendere le ambientazioni realistiche e suggestive, al netto di un ingente dispendio di risorse hardware.

Vi segnaliamo che sul nostro sito è disponibile una guida dettagliata all’acquisto di Playstation 5, con la lista dei principali store da tenere d’occhio per provare ad accaparrarsi la nuova console Sony. Inoltre vi invitiamo a seguire il nostro canale Telegram dedicato alle offerte gaming, per restare sempre aggiornati su sconti e promozioni in ambito videoludico.