Secondo quanto dichiarato dal sito ufficiale di PlayStation, sembra che i titoli PS4 godranno di varie features esclusive della next-gen come il frame-rate più elevato e della funzione di Game Boost.

PlayStation 5: Game Boost mode per titoli PS4

In poche parole, Game Boost altro non è che un’opzione speciale che consentirà a diversi videogiochi sviluppati per attuali console “non next-gen” di beneficiare di funzionalità avanzate durante l’esecuzione sulla nuova console.

La “Game Boost Mode”, è indicata come una opzione chiave per PlayStation 5 all’interno del sito web ufficiale e aggiunge la seguente descrizione:

Goditi frame rate più veloci e fluidi in alcuni giochi PS4 e PS VR.

Sony ha anche rivelato che il 99% dei giochi attuali sarà compatibile con la next-gen grazie alla retrocompatibilità della console. Tuttavia, il colosso della tecnologia giapponese ha riportato che la console non sarà in grado di riprodurre titoli PS1, PS2, PS3, al contrario delle capacità tecniche hardware della rivale Microsoft.

Ricordiamo che PS5 arriverà sugli scaffali USA e Giappone il prossimo 12 novembre, mentre nel resto del mondo (Italia compresa), approderà soltanto una settimana dopo, ovvero il 19 novembre. I prezzi partiranno da 399 € per la All-Digital e da 499 € per la standard, comprensiva di lettore Blu-Ray 4K UHD al seguito.

All’apertura dei pre-order, Sony ha registrato il sold-out in pochissimi minuti, tant’è che ha dovuto scusarsi pubblicamene con i fan a causa delle scorte apparentemente limitate. Diversi analisti a tal proposito, ipotizzano che il produttore possa avere seri problemi di fornitura in questo 2020. Da noi, il portale di Amazon Italia ha registrato il “tutto esaurito” dopo soli sei minuti.

Ricordiamo che al lancio, ci saranno giochi come Spider Man Miles Morales, Gran Turismo 7, Ratchet and Clank, ma anche capolavori cross-gen come Assassin’s Creed Valhalla, FarCry 6 e molti altri ancora.

Noi non vediamo l’ora di immergerci nel mondo della next-gen, grazie all’esperienza di gioco completamente rinnovata con il nuovo DualSense e le periferiche esclusive, come il PS5 Remote o le cuffie Pulse 3D.

Fonte:PlayStation Official Website