Sta per iniziare ufficialmente la campagna pubblicitaria della nuova PlayStation 5; in un negozio rivenditore di videogames in Australia, sono stati avvistati i primi banner promozionali della console di nuova generazione di casa Sony.

PlayStation 5: inizia la campagna marketing

Il colosso nipponico sembra essere pronto ad annunciare la data di rilascio della PS5 con relativi prezzi di vendita per entrambi i modelli (standard e All-Digital); contestualmente ai rumor che indicano l’avvicinarsi della data di lancio, spuntano i primi banner pubblicitari che mostrano come la compagnia stia preparando i fan all’arrivo della “next-gen”.

All’interno di un rivenditore di videogiochi in Australia (EB Games), scopriamo che la campagna di marketing Sony è quasi pronta ad essere lanciata sul mercato globale. I banner sono stati individuati da un utente di Twitter residente a Melbourne, Daniel Barker.

Questa appena trascorsa è stata una settimana impegnativa per quanto riguarda le console di nuova generazione; sul versante Microsoft abbiamo avuto l’ufficialità della piccola entry-level Xbox Series S, i prezzi di vendita ufficiali e la data di rilascio al pubblico (10 novembre, pre-order a partire dal 22 settembre).

Adesso si attende la contromossa da parte di Sony; in realtà si aspettava l’apertura dei preordini per il 9 settembre, in concomitanza del 25° anniversario dell’uscita negli USA di PS One nel 1995. Ovviamente ciò non è accaduto, anche se siamo certi che Sony darà il “via” alle danze a breve.

Oramai tutti noi non vediamo l’ora di mettere le mani sui nuovi giochi esclusivi, come Spider-Man: Miles Morales, Gran Turismo 7. E non dimentichiamo anche dei giochi cross-gen come Assassin’s Creed Valhalla, Crash Bandicoot 4 e molti altri.

Abbiamo ragione di ritenere che la prossima settimana sarà molto “calda” sul fronte tecnologico. Si vocifera che conosceremo finalmente i prezzi di vendita e la data di commercializzazione di PS5 e in più, Apple terrà un evento speciale il 15 per presentare nuovi prodotti e/o software; si attendono infatti, i nuovi iPad Air, Watch Series 6 e il piano di abbonamento ai servizi proprietari, Apple One. Restate connessi con noi per essere sempre aggiornati sul mondo tech.

Fonte:Twitter Daniel Barker