Alcuni giorni fa, vi abbiamo riportato la notizia dell‘aggiornamento ad Android 5.0 Lollipop per OnePlus One, solo e unico dispositivo dell'azienda cinese. Come ROM, OnePlus permette di scegliere tra la nuova edizione di CyanogenMod, ossia l'interfaccia con cui è stato commercializzato, oppure la nuova Oxygen OS, la ROM sviluppata dalla società. Bene, sembra che in entrambi i casi si dovrà aspettare più del previsto.

OnePlus One
OnePlus One

Su Reddit un rappresentante dell'azienda aveva dichiarato ieri "daremo via i cinque smartphone domani", con riferimento alla "punizione" che OnePlus si era autoimposta: se non avesse rispettato la scadenza promessa, avrebbe regalato cinque smartphone. Cosa che puntualmente è avvenuta oggi, tanto che sul forum ufficiale della società cinese sono già apparsi i nomi dei cinque fortunati. Non è quindi ancora chiaro quando l'aggiornamento verrà distribuito su One e il rinvio riguarda sia la ROM Oxygen OS sia la CyanogenMod 12S, entrambe basate proprio sulla 5.0 Lollipop di Android. E' probabile che nessuna delle due fosse abbastanza stabile da assicurare un'esperienza mobile fluida e pulita agli utenti.

Già alcuni giorni fa, OnePlus aveva spiegato i motivi del ritardo: la sistemazione di alcuni bug nati con la nuova versione del sistema operativo, ad esempio l'aggiornamento dei driver. Nel frattempo, i prezzi in Europa sono saliti a causa del cambio euro-dollaro meno favorevole del passato: 299 euro per l'edizione da 16 GB e 349 euro per quella da 64 GB, più alti fino a 50 euro.

Ricordiamo che OnePlus è una società cinese nata da una costola di Oppo, che si è fatta notare lo scorso anno per One, smartphone venduto quasi a prezzo di produzione con ottime caratteristiche tecniche, come una fotocamera Sony da 13 megapixel e uno schermo Full HD da 5,5 pollici. Nel 2015 OnePlus commercializzerà anche Two, seconda generazione del suo top di gamma, che potrebbe avere un display a risoluzione Quad-HD.

Le migliori offerte di oggi per OnePlus One: tutti i prezzi