Recentemente, il brand di Pete Lau ha confermato che annuncerà la serie di flagship OnePlus 9 il 23 marzo. L’evento vedrà l’arrivo degli smartphone OP 9, OP 9 Pro dotati di fotocamere Hasselblad e dell’entry-level 9R/9E/ Lite. Ora, la compagnia ha confermato che in quella data lancerà anche il tanto atteso smartwatch OnePlus Watch.

OnePlus Watch: dopo mesi, in arrivo con furore

All’inizio di quest’anno, l’azienda ha lanciato la OnePlus Band come il suo primo dispositivo indossabile. La società aveva spoilerato l’arrivo di un primo device intelligente wearable nel lontano 2015 ma, all’epoca, decise di abbandonare il progetto per concentrarsi maggiormente sulla sua gamma di smartphone premium. Nell’ottobre 2020, la società ha rilasciato il teaser del suo smartwatch futuro, suggerendo che l’avrebbe svelato nei mesi a venire. A dicembre, il CEO Pete Lau ha confermato l’annuncio nel primo trimestre dell’anno.

I rapporti hanno indicato che potrebbero esserci due modelli di OnePlus Watch. Il gadget con il numero di modello W310GB potrebbe presentare un quadrante di forma quadrata.

L’altra variante con il numero di modello W501GB potrebbe avere uno schermo circolare e potrebbe rompere la copertura come OnePlus Watch RX. Entrambi i modelli dovrebbero sbarcare in tutto il mondo poiché hanno ricevuto diverse certificazioni provenienti da moltissimi enti e portali. Si ipotizza che la gamma di prodotti funzioni con Wear OS sotto la scocca.

Non è ancora chiaro se la società annuncerà il presunto smartphone OnePlus 9R / E insieme ai flagship. Questo gadget, così come è chiamato, dovrebbe essere “il telefono della redenzione“, capace di ri-conquistare il cuore dei fedelissimi della società.

Il produttore cinese deve anche confermare l’arrivo di OnePlus Nord SE. Insomma, come avrete capito, nel corso dell’evento ne vedremo delle belle: tante sono le novità che la compagnia ha in serbo per i suoi fan. Noi vi comunicheremo tutte le news: seguiteci per essere sempre informati ed aggiornati in merito.

Fonte:Twitter OnePlus