Cambio di rotta: secondo quanto si apprende, la nuovissima console di casa Nintendo, la Switch Pro, potrebbe arrivare già entro la fine dell’anno corrente. Un rapporto recentemente trapelato ha dichiarato che l’ibrida next-gen disporrà di uno schermo OLED da 7 pollici avente risoluzione HD; questo pannello, si ipotizza che possa venir commercializzato da Samsung.

Nintendo Switch Pro: c’è tanta, troppa confusione

Nintendo prevede di rilasciare un modello aggiornato di Switch quest’anno (al contrario di quanto dichiarato dal presidente della compagnia), avente uno schermo OLED. A ribadirlo è un nuovissimo rapporto pubblicato da Bloomberg. Il report afferma che sarà Samsung Display a fornire lo schermo: stiamo parlando di un’unità OLED (neri assoluti, contrasto top e saturazione massima) da 7 pollici e con una risoluzione HD a 720p. Dovrebbe entrare in produzione in serie già a partire dal mese di giugno. La data di lancio prevista è ancora un mistero ma si ipotizza che possa arrivare nei diversi mercati internazionali entro la fine del 2021. Le fonti di Bloomberg dicono che arriverà in tempo per le vacanze di Natale e che i display inizieranno a essere spediti alle catene di fornitura intorno al mese di luglio. Si dice che l’obiettivo mensile iniziale sia “poco meno di un milione di unità“.

L’attuale Switch ha un pannello LCD 720p da 6,2 pollici, mentre lo schermo dello Switch Lite è un LCD da 5,5 pollici anch’esso avente una risoluzione HD. Molti giochi Switch faticano a raggiungere la risoluzione nativa in modalità portatile, quindi la mancanza di un aggiornamento della risoluzione non è davvero una sorpresa. Il rapporto di Bloomberg rileva, tuttavia, che il nuovo modello Switch sarà in grado di riprodurre la grafica in 4K quando collegato a una TV mediante la dock. La la decisione di restare a 720p in modalità “portatile” potrebbe essere correlata ad un problema di durata della batteria.

Sicuramente attorno a questa nuova console gravita tanta confusione; Switch Pro? Super Nintendo Switch? Arriverà nel 2022 con il nuovo Zelda e con Pokémon Legends Arceus?

Fonte:Bloomberg