Questa sarebbe davvero grossa, ma pare che una base di fondatezza ci sia: Microsoft starebbe seriamente pensando di aprire i suoi store desktop e mobile alle app Android, in modo tale da attirare un maggior numero di utenti sulla propria piattaforma.

La notizia ha del sensazionale, poiché stonerebbe con l’intenzione da parte dell’azienda di Redmond di implementare il terzo sistema operativo attualmente presente sul mercato su cui la stessa Microsoft sta investendo fortemente.

Windows Phone con Android

Per portare Android su Windows e Windows Phone si tratterebbe di utilizzare soluzioni di terze parti che fungano da emulatore, così come attualmente è in grado di fare BlueStacks, il celebre app player che consente di far girare le applicazioni Android sul PC e Mac.

BlackBerry ha recentemente aperto il proprio sistema operativo alla possibilità di installare file APK di applicazioni Android direttamente sui propri smartphone, senza però ottenere l’auspicato successo.

Ciò che è certo è che sarà alquanto improbabile veder girare app Android su Windows e Windows Phone in tempi brevi.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum