Un altro comunicato stampa ufficiale di LG anticipa alcune delle killer feature del flagship, in arrivo al prossimo Mobile World Congress 2019. Protagonista del teaser questa volta è il display di LG G8 ThinQ: uno speciale pannello OLED dotato di una tecnologia chiamata Crystal Sound in grado di migliorare nettamente la qualità dell’audio emesso dal device.

LG G8 ThinQ con display CSO

Qualche tempo fa vi abbiamo raccontato dei possibili display di Samsung in grado di “emettere suoni“: beh, sembra che LG abbia messo a punto una tecnologia simile già pronta per la commercializzazione.

Nello specifico, lo schermo sarebbe in grado di produrre speciali vibrazioni capaci di migliorare la qualità audio, amplificare il suono e renderlo più chiaro. Secondo il colosso sud coreano, l’audio sarebbe percepito in stereo senza che ci sia bisogno di un secondo speaker audio sulla parte alta del device.

LG è sempre attenta all’esperienza multimediale offerta dai suoi smartphone, in particolar modo alla qualità dell’audio: LG G6 aveva a bordo un DAC dedicato ed LG G7 ha stupito tutti con la tecnologia BoombBox, in grado di sfruttare il back panel del device come cassa di risonanza per amplificare passivamente i suoni.

LG G8 ThinQ promette di avere a bordo tutte queste specifiche, incluso l’amato jack audio, ed in più monterà lo speciale pannello Crystal Sound OLED. Che sia la strada giusta perché il colosso coreano riconquisti la fiducia dei clienti e risollevi la sua divisione mobile? Solo tirando le somme delle prime vendite sarà possibile capirlo.

Intanto, LG si prepara ad un Mobile World Congress 2019 ricco di novità: oltre a G8 ThinQ arriverà anche il primo device 5G dell’azienda ovvero LG V50 ThinQ 5G ed infine, ma non ne siamo certi, potremmo anche conoscere il prototipo di smartphone pieghevole costituito da doppio display e non da un pannello flessibile.

Fonte: Phonearena