Secondo recenti rumor, sembra che LG Electronics stia considerando di uscire dal business degli smartphone. Tuttavia, la società è presente ancora in diversi segmenti di mercato e continua a battere record di vendite ogni trimestre. Adesso però, sembra che gli interessi della compagnia sudcoreana si stiano spostando verso un’altra area, molto più promettente e ancora agli esordi. Di fatto, l’OEM di telefonia ha appena annunciato una partnership con il produttore di chip statunitense Qualcomm Technologies Inc per lo sviluppo di piattaforme automobilistiche basate sulla connettività 5G.

LG e Qualcomm insieme per le auto del futuro

Secondo un alto dirigente del brand coreano, questa è una mossa strategica di LG per perseguire l’espansione nei mercati emergenti della tecnologia automobilistica. Per chi non lo sapesse, Qualcomm è un produttore leader e il fornitore numero uno di semiconduttori nella telematica e nella connettività wireless per auto. Apparentemente, l’azienda pare che stia mirando ad implementare ciò che ha definito una categoria di “veicoli di nuova generazione affidabili, connessi, intelligenti e sensibili alla posizione” con il suo gruppo di partner in espansione. Finora, il chipmaker ha stabilito collaborazioni con LG, Continental AG e ZTE Corp.

Secondo Park Jong-sun, vice presidente della società asiatica, LG e Qualcomm Technologies, entrambe leader nell’innovazione mobile, porteranno la loro decennale esperienza di ricerca e sviluppo nell’industria automobilistica. L’obiettivo principale, tuttavia, sarà nello sviluppo di piattaforme automobilistiche 5G all’avanguardia.

I due colossi sono partner di lunga data nel settore automotive. Ora, entrambe le società ritengono che il 5G sia la strada da percorrere per avere finalmente una piattaforma per auto completamente connessa. Secondo le stime, il 75% di tutti i veicoli che saranno venduti entro il 2027 avranno connettività cellulare incorporata. Questo dimostra come la tecnologia 5G nel segmento automobilistico continuerà ad espandersi negli anni a venire.

Un po’ di storia

Nel 2004, Qualcomm e LG hanno lavorato insieme per sviluppare la prima tecnologia telematica. Nel 2017, il duo ha firmato una partnership volta alla realizzazione di soluzioni di auto connesse. Inoltre, nel 2019, LG e Qualcomm hanno deciso di rafforzare il sistema di infotainment di bordo di LG con la piattaforma webOS Auto. Sulla base di quest’ultima partnership, possiamo dire che le aziende stanno solo riprendendo il lavoro introducendo il modulo 5G.

Fonte:Gizchina