Più o meno l’avevamo intuito, visto che era circolato uno screenshot molto chiaro. Ora arriva la conferma ufficiale: le app Android presenti sul Play Store a breve funzioneranno anche su Chrome OS.
La notizia è stata annunciata durante il Google I/O, evento foriero di ghiottissime novità ruotanti soprattutto intorno al mondo Android.

Chromebook e app Android
Chromebook e app Android

Il workaround usato in precedenza per ovviare alla cosa potrà andare in pensione; per far girare Android su Chrome OS non ci sarà più bisogno di ricorrere ad Android runtime for Chrome. Il direttore prodotti di Chrome OS ha dichiarato che il vecchio metodo aveva una serie di limitazioni e che il nuovo metodo usato, una sorta di conenitore basato su Linux, farà felice gli sviluppatori.
Anche se la notizia fa ben sperrare c'è, però, da mettere in conto i problemi comuni a tutti i prodotti nuovi: ci saranno alcune limitazioni iniziali e non tutti i Chromebook, almeno per il momento, potranno supportare il nuovo metodo.