<

strong>McAfee ha annunciato oggi il rafforzamento del proprio impegno nel proteggere i dispositivi utilizzati al lavoro, nella vita personale e per il commercio con un’offerta avanzata di soluzioni per la sicurezza dei dispositivi mobile. Queste nuove soluzioni per consumatori e aziende di qualsiasi dimensione, che sono parte del portafoglio d’offerta per la sicurezza mobile di McAfee, renderanno più facile per i produttori di dispositivi e altri partner OEM differenziare la propria offerta con protezione di sicurezza contro la perdita dei dispositivi, furto di dati e malware.  McAfee contribuisce ad impostare un nuovo standard per la sicurezza dei dispositivi mobile con la sua nuova Suite Mobile Security e il Programma Business Ready.  McAfee ha infatti riunito le sue tecnologie WaveSecure e VirusScan Mobile in un’unica licenza per i partner, consentendo agli utenti di bloccare, individuare, effettuare il backup, cancellare e ripristinare i loro dispositivi smarriti o rubati, proteggendoli contro le minacce malware che  arrivano tramite posta elettronica, instant messaging e download Internet. Quest’offerta per la sicurezza mobile di McAfee è immediatamente disponibile per i partner. Il programma McAfee “Business Ready”, che verrà lanciato nel secondo trimestre del 2011, permetterà ai partner di pre-caricare o caricare il software client McAfee Enterprise Mobility Management (McAfee EMM) con la tecnologia client per i consumatori McAfee Mobile Security. Con ogni dispositivo su cui è installato WaveSecure, VirusScan Mobile o la suite mobile, McAfee includerà anche il client di McAfee EMM: in questo modo il dispositivo è pronto per essere collegato all’azienda protetto dal software Mcafee EMM.  Ciò consente agli utenti di acquistare un dispositivo “business ready”,  rendendo più semplice per loro portare il proprio dispositivo in ufficio e consentendo ai partner McAfee di rispondere meglio alle esigenze dei consumatori e dei clienti aziendali.
Nel report di IDC (International Data Corporation) intitolato “Worldwide Quarterly Mobile Phone, Media Tabler and eReader Trackers” del dicembre 2010, IDC aveva previsto che il numero di smartphone e tablet venduti eclisserà quello di PC nel 2011. Entro la fine del 2010, IDC prevede che per la prima volta oltre il 21% di tutti i dispositivi distribuiti ai partner in tutto il mondo saranno dispositivi mobile convergenti. In confronto, il 15% di tutti i dispositivi consegnati nel 2009 erano dispositivi mobili convergenti. “La proliferazione di dispositivi mobile ha davvero stabilito la necessità di una protezione che vada dal consumatore fino alla grande azienda”, ha dichiarato Todd Gebhart, senior vice president e General Manager della divisione small business, consumer and mobile security di McAfee. “Il nostro obiettivo è quello di aiutare i nostri partner a differenziare i propri dispositivi o servizi, rendere più semplice per i  nostri clienti in ambito consumer portare il loro dispositivo al lavoro uando sono pronti, con la sicurezza che i loro dati siano protetti, e permettere alle aziende nostre clienti di consigliare i loro utenti finali”.
McAfee Mobile Security offre una protezione in tempo reale contro le minacce emergenti volte a colpire i dispositivi, i servizi e i contenuti mobile.  Il software McAfee WaveSecure, disponibile in 16 lingue, ha già raggiunto oltre 1 milione di download da parte degli utenti finali. WaveSecure permette agli utenti di vivere la loro vita digitale mobile senza preoccupazioni. Gli utenti possono ritrovare il telefono che avevano smarrito grazie agli allarmi e al tracciamento dell’ubicazione, prevenire usi impropri con il blocco e la cancellazione da remoto e preservare ricordi e dati personali importati grazie al backup remoto, anche da un telefono smarrito o fuori posto. McAfee è entrata ora nella fase di beta testing con partner ed utenti finali per il suo software WaveSecure per tablet Android. Quest’edizione è stata studiata specificamente per funzionare con i tablet Android che dispongono di connettività WiFi. Il prodotto sarà disponibile per partner e consumatori entro il secondo trimestre di quest’anno. Il software McAfee VirusScan Mobile protegge i dispositivi mobile da virus e applicazioni malevole ed aiuta a mantenere sempre attive le funzioni di comunicazioni critiche. Protegge automaticamente i dispositivi mobile analizzando e ripulendo file, e-mail, download Internet, messaggi di testo e MMS e allegati. Il software McAfee VirusScan Mobile richiede risorse di memoria ed elaborazione mobile minime, permettendo agli utenti di accedere alle funzioni dei propri dispositivi, senza interruzioni. La soluzione software VirusScan Mobile è disponibile anche come Software Development Kit per i clienti OEM, per essere utilizzato per i sistemi embedded ed è presente in oltre 100 milioni di dispositivi mobile.   Il software McAfee EMM permette alle aziende di offrire ai dipendenti di scegliere il dispositivo mobile, fornendo accesso sicuro e semplice alle applicazioni mobile aziendali. Con l’accesso ad applicazioni mobile sicure, solida autenticazione, elevata disponibilità, architettura scalabile e reporting sulla conformità attraverso la piattaforma McAfee ePolicy Orchestrator, McAfee EMM porta lo stesso livello di controllo ai dispositivi mobile – inclusi gli smartphone e i tablet di proprietà dei dipendenti –  che l’IT applica a laptop e desktop.