La partnership di Huawei e Leica terminerà con la serie P50. Sì, purtroppo è (quasi) ufficiale. Il P9 è stato lanciato come il primo device nato dalla partnership tra l'OEM cinese e il colosso della fotografia Leica. Da quando è stata rilasciata l'ammiraglia del 2016, entrambe le società hanno lavorato insieme su molti altri prodotti Huawei che hanno stabilito uno standard elevato per la fotografia da mobile. Adesso però, le nuove informazioni suggeriscono che la partnership terminerà quest'anno, precisamente con l'avvento della futura gamma di flagship in arrivo.

Huawei e Leica: è stato bello finché è durato

È stato rivelato da Teme (@ RODENT950) che la prossima serie Huawei P50 sarà l'ultima che disporrà della cooperazione con il marchio dell'azienda tedesca di fotocamere.

In un tweet separato, il leaker ha anche affermato che la partnership tra le due società è passata dall'input software e hardware di Leica al solo brand. Possiamo dedurre che questo significhi che non ci sarà praticamente alcuna tecnologia Leica nei prossimi telefoni della serie Huawei P50 e tutto ciò che otterremo è lo slogan “Co-Engineered With Leica” che già conosciamo. Semplicemente, i nuovi terminali disporranno di fotocamere impressionanti.

Si dice che Leica stia cercando una nuova compagnia telefonica con cui collaborare, ma pare che l'abbia già trovata. I rendering del prossimo Sharp AQUOS R6 trapelati la scorsa settimana mostrano che il telefono dispone dello slogan “Co-Engineered With Leica”, a conferma che Leica e Sharp hanno già una partnership in corso. Resta da vedere se si tratta di una cosa a lungo termine o una tantum.

Non sorprende che Huawei e Leica si stiano separando. Il business della telefonia mobile di Huawei sta cercando di sopravvivere a causa delle sanzioni imposte dagli Stati Uniti. Non di meno, l'azienda è stata anche la più colpita dall'attuale carenza di chipset che sta attanagliando il mondo intero. Quindi, con una line-up di prodotti che si assottiglia sempre più, non ha senso che la partnership continui.

Fonte:Twitter RODENT950