Il Traduttore di Google ha introdotto di recente alcune nuove caratteristiche per OS Android, tra cui la possibilità per gli sviluppatori di ottenere traduzioni direttamente all’interno della propria app. Una funzionalità che ha reso Translate infinitamente più efficace. Sembra ora che l'aggiornamento dell'app per sistemi iOS stia per portare in dote caratteristiche molto simili. Sebbene gli sviluppatori non saranno in grado di sfruttare Google Translate all'interno delle loro applicazioni iOS allo stesso modo di Android, l'update integra la funzionalità Split View.

Google Translate per iOS
Google Translate per iOS

Ciò significa che, come si può vedere nello screenshot qui in alto, è possibile continuare a chattare normalmente dalla finestra principale dell'applicazione, pur essendo in grado di copiare e incollare del testo in Google Translate sul lato destro. In questo modo il flusso non sarà interrotto e non sarà necessario switchare tra le due applicazioni. Non c'è dubbio che questo renderà Google Translate più efficiente e utile per gli utenti iOS. Se non avete ancora aggiornato l'applicazione, è possibile farlo direttamente dall'App Store.