I tre nuovi top di gamma della serie Samsung Galaxy S10 scattano interessanti fotografie in notturna, ma c’è un problema (o meglio c’era): manca una modalità Notte dedicata espressamente agli scatti con poca luce. Dopo le tante richieste da parte degli utenti, sembra che il colosso sud coreano abbia posto rimedio a questa mancanza rilasciando un aggiornamento.

S10, modalità Notte: meglio ora?

Finalmente, la modalità Notte avrà una sua sezione all’interno della già completa applicazione fotocamera dei device: potrà essere selezionate e si potranno scattare delle belle foto in notturna. Ma siamo sicuri che questo cambierà tutto, nell’immediato? I device, come anticipato, sono già in grado di offrire ottimi scatti con poca luce. Le impostazioni per questo genere di fotografie vengono abilitate in automatico quando il software ritiene opportuno farlo: insomma, la modalità notte c’è sempre stata, nascosta nella sezione punta e scatta.

Ovviamente, questo cambiamento potrebbe spingere Samsung a focalizzarsi di più sulla nuova Night Mode, portando successivamente degli aggiornamenti pensati proprio per questa modalità. Tuttavia, per il momento è possibile che il colosso sud coreano abbia semplicemente ceduto alle insistenze degli utenti, che avevano evidentemente bisogno di visualizzare una sezione dedicata allo scatto in notturna presente all’interno dell’app, esattamente come sui top di gamma Huawei ed i Google Pixel.

Il rilascio dell’aggiornamento è previsto nelle prossime ore e – a questo punto – speriamo sia solo il primo di una serie, mirata a migliorare ulteriormente la già ottima fotocamera dei flagship del colosso sud coreano.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: Android Headlines