Con l’avvicinarsi della data di debutto dei nuovi Galaxy Note 20, aumentano le indiscrezioni e le fughe di notizie; in queste ore, il noto blogger @Ice Universe su Weibo ha da poco mostrato le custodie ufficiali del flagship (standard) di casa Samsung.

Samsung Galaxy Note 20: sarà così il design?

Dal design della custodia possiamo rapidamente intuire come apparirà il nuovo Galaxy Note 20; verosimilmente sarà dotato di un modulo fotografico molto simile a quello visto sul Galaxy S20, con le lenti incastonate in un rettangolo sul profilo sinistro della back cover. La cover suggerisce altresì che il prodotto potrebbe avere un display piatto (e non curvo), andando in controtendenza fino a quanto si è visto con le precedenti serie di Galaxy Note degli ultimi anni. Il tipster ha anche afferma che la nuova serie comprendente due versioni (Note 20 e Note 20 Ultra) sia pronta per la produzione di massa.

Da precedenti report sappiamo che la versione “Vanilla” (come dicono in America per indicare il modello standard) godrà di un display FullHD+ Infinity-O, mentre il modello “Pro” presenterà un pannello con risoluzione 2k+ DynamicAMOLED con refresh rate da 120 Hz.

La dimensione della batteria per la versione standard dovrebbe essere di 4170 mAh, mentre il Pro dovrebbe godere di una 4370 mAh. Entrambi i telefoni utilizzeranno lo stesso caricabatterie da 25W; all’interno invece, previsto il SoC Exynos 992 non ancora annunciato, basato su un processo a 5 nanometri.

La versione “Ultra” (questo dovrebbe essere il suffisso ufficiale) avrà una quad-camera identica a quella vista sul Galaxy S20 Ultra, con lo zoom 50X (al posto del 100X). Il sensore per le impronte digitali 3D Sonic Max di seconda generazione sarà sotto al display.

Si attende la prossima serie di Galaxy Note 20 nella prima settimana di agosto, precisamente durante l’evento Unpacked del 5 agosto, dove conosceremo anche i Tab S7, il Galaxy Z Flip 5G e il Galaxy Fold 2.

Fonte:Weibo