Al Mobile World Congress di Barcellona, F-Secure presenterà i servizi di sicurezza mobile di nuova generazione indirizzati agli operatori. La nuova versione di F-Secure Protection Service for Mobile (PSM 7) permette agli operatori di offrire una soluzione completa con funzionalità di parental control sui dispositivi mobili dei propri clienti. Con  bambini, adolescenti e adulti che navigano sempre di più in Internet utilizzando diversi dispositivi, la sicurezza mobile riguarda oggi l’intera famiglia. I servizi PSM di F-Secure permettono agli operatori di offrire agli utenti finali un servizio che rende più sicura che mai la navigazione in Internet, il social networking e le transazioni finanziare da mobile, identificando automaticamente i siti dannosi e proteggendo i bambini da contenuti online inappropriati e pericolosi. PSM permette inoltre ai clienti degli operatori di bloccare, localizzare e cancellare i dati dai dispositivi smarriti, proteggendo dalle applicazioni dannose e dai virus. PSM supporta molteplici piattaforme mobili e comprende diverse possibilità di personalizzazione per consentire agli operatori di offrire ai clienti sicurezza mobile sotto forma di servizio. PSM introduce anche una potente funzionalità di messaggistica mobile one-to-one che mette in contatto diretto gli operatori con i propri clienti. Questo nuovo strumento permette agli operatori di rivolgersi ai clienti attraverso messaggi tempestivi e mirati, offrendo uno strumento unico di up-selling e cross-selling, oltre a garantire una maggiore soddisfazione dei clienti grazie a messaggi utili e informativi. “F-Secure risponde agli sviluppi che stanno caratterizzando il mercato”, ha dichiarato Miska Repo, Country Manager di F-Secure Italia.Tablet e smartphone basati su Android, oggi sempre più diffusi,  contengono spesso informazioni personali, come foto e documenti di lavoro, che è necessario proteggere per evitare che finiscano nelle mani sbagliate. Allo stesso tempo, esiste la precisa necessità di una funzionalità di parental control sui diversi dispositivi mobili utilizzati tutti i giorni dai bambini, considerando che una pagina web su dieci non è adatta a loro. Grazie alla nostra soluzione di sicurezza mobile di nuova generazione, i clienti degli operatori nostri partner potranno sfruttare pienamente tutti i loro dispositivi mobili”.