Le recenti notizie sullo spionaggio degli utenti, da parte dei governi e soprattutto della NSA, hanno generato enorme diffidenza in tutto il mondo. Il confine tra sicurezza e privacy è sempre più labile e ci si chiede fino a che punto è lecito rinunciare alla propria privacy in cambio di maggiore protezione nei confronti del terrorismo.

A tal proposito, già nel mese di agosto 2014, BitTorrent aveva annunciato un servizio di messaggistica crittata per Android. L’applicazione, conosciuta come Bleep, è ora disponibile negli store delle principali piattaforme mobile.
 

BitTorrent Bleep
BitTorrent Bleep

Le conoscenze acquisite nell’attività di file sharing fanno di BitTorrent un vero e proprio punto di riferimento nelle comunicazioni peer-to-peer. L’azienda sostiene che Bleep per iOS, Android, <a href="https://download-new.utorrent.com/endpoin